Pane di riso cotto fermentato

L’ho imparato studiando la macrobiotica, ed è chiamato pane kaju. E’ una ricetta splendida, in primo luogo perché ci permette di recuperare  gli avanzi, in secondo luogo perché è buonissima! Si può fare non solo con riso cotto avanzato, ad esempio è molto buono preparato con un avanzo di riso e zucca, o riso e castagne. Insomma poi tutto sta alla nostra fantasia.

Ingredienti

  • gr. 250 di farina di grano tenero integrale*
  • gr. 250 di riso integrale cotto (anche di avanzo)
  • un pizzico di sale marino integrale
  • q.b. olio di sesamo

Procedimento

In una ciotola, unite tutti gli ingredienti e impastate bene sino a formare una pagnotta ben compatta. Se necessario, aggiungete dell’acqua. l’Impasto deve essere simile a quello del pane. Aggiungete un cucchiaio di olio di sesamo e continuate a lavorare ancora per qualche minuto. Preparate una teglia, infarinate la base (oppure mettete una carta da forno) e formate o una pagnotta o un filoncino.

Ungete la superficie con olio di sesamo,  applicate un’incisione sulla superficie e mettetelo nel forno spento, accendendo solo la lucina. Lasciatelo fermentare tutta la notte.

Al mattino infornate il pane per 45 minuti a forno caldo a 200°. Ottimo per la prima colazione.

*è possibile utilizzare anche farine di altri cereali

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di “Prevenzione a tavola” a 47,50€ invece che 95, con accesso illimitato, le lezioni del dott. Berrino e il suo prezioso contributo scientifico, 30 video-ricette scaricabili e stampabili.

Condividi il post

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa, grazie alle proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

I nostri corsi
sono validati da:

© Prevenzione a tavola - Partita Iva: 02739610992 - REA: 507759