I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Le tortine di farro rivisitate da una nostra allieva

Valentina, una studentessa di Prevenzione a Tavola, ha realizzato una delle nostre ricette con qualche piccola variante che noi abbiamo molto apprezzato

Pubblicato il 31/08/2020 da

Vi ricordate la ricetta delle Tortine di farro con marmellata al limone che abbiamo pubblicato qualche tempo fa? Una nostra studentessa ci ha scritto di averle provate con qualche piccola modifica. Ecco il messaggio di Valentina, che ci ha riempito di orgoglio:

“Buongiorno Elena! Le confermo che le tortine sono molto buone. Le invio le foto delle tortine al farro, che, come le avevo anticipato, ho provato a replicare mutuandole dalla sua ottima ricetta. Ho modificato solo un paio di dettagli: ho inserito l’olio evo invece di quello di girasole, la crema di mandorle invece del malto (che conferisce, a mio gusto, un sapore troppo dolce) e, invece della marmellata di limoni, ho messo quella di pesche perché, fin da piccola, ho qualche piccolo problema con gli agrumi. Inoltre, ho farcito alcune tortine con un’ulteriore dose di marmellata mentre altre le ho lasciate semplici. La ringrazio molto per i suoi pensieri ispiranti, per quello che ci insegna sull’alimentazione e per il suo importantissimo lavoro di diffusione di un’informazione corretta e salvifica. Un caro e affettuoso saluto.”

Valentina ci ha inviato la ricetta con le varianti da lei effettuate:

  • 350 g di farina di farro integrale
  • 70 g di crema di mandorle
  • 50 g di olio Evo
  • 150 g di latte di mandorle
  • 200 g di marmellata di pesche
  • mezza bustina di cremortartaro
  • un cucchiaino di succo di zenzero
  • un pizzico di sale marino integrale

Il procedimento resta identico a quello utilizzato per la nostra ricetta. Inoltre Valentina dice che per la farcitura di alcune tortine ha utilizzato la sac à poche. Ed ecco come sono venute le tortine di Valentina 🙂

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di “Prevenzione a tavola” a 47,50€ invece che 95, con accesso illimitato, le lezioni del dott. Berrino e il suo prezioso contributo scientifico, 30 video-ricette scaricabili e stampabili.



banner basso postfucina





Elena Alquati

Elena Alquati
Food Consultant

Elena Alquati - Food Consultant consulente alimentare - Docente di cucina per la prevenzione - Autrice di diversi articoli e due libri: Nutrire la Bellezza - Nutrire il corpo e la mente editi da Giunti - Food Blogger ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La ricetta del Pane di ceci

Il pane di ceci è una ricetta facile e saporita per accompagnare i vostri piatti

Ecco i cibi che fanno invecchiare

Conoscere per evitare i cibi che causano l'invecchiamento del nostro organismo

La salute dei capelli passa dall’alimentazione

Anche la nostra dieta mediterranea ci può aiutare a mantenere e a riportare la salute nei nostri capelli

Riso con mandorle e friggitelli

Una ricetta sfiziosa e inusuale per sorprendere i vostri ospiti e deliziare il palato

Tortine di farro con marmellata al limone

La ricetta di oggi è perfetta sia per fare una colazione nutriente e golosa, sia per godersi una merenda squisita. Ecco cosa vi serve per prepararla e il procedimento

Corsi - Prevenzione a tavola

Come scegliere un dolcificante: tradizione o formule chimiche?

Eritritolo o malto? Ecco qualche strumento in più che ci possa guidare nella scelta del dolcificante più sano.

Estate, l’alimentazione corretta

Per tenere sotto controllo il caldo, per idratarsi correttamente e rinfrescarsi attraverso le scelte alimentari più corrette

Anguria beach, un fresco aperitivo

Concediamoci un po' di relax con un aperitivo estivo a base di anguria

Corsi - Prevenzione a tavola

Umeboshi: cos’è, benefici e ricette

Alla scoperta dell'Umeboshi, la prugna essiccata dalle meravigliose proprietà terapeutiche

Salsa verde all’acetosella

Anche se non conoscevo proprio questa pianta, nella mia ricerca di ricette tradizionali sono incappata in questa ricetta sfiziosa e semplicissima

Il Corso Base si arricchisce di un nuovo capitolo e due ricettari

La nostra scuola cerca di dare il meglio ogni giorno di più, per questo ci sembrava giusto fornire ulteriori strumenti di apprendimento e comprensione ai nostri allievi che vogliono cambiare la propria alimentazione

Stroncatura, l’antica ricetta calabrese

Oggi andiamo in Calabria per un primo che dentro contiene il sapore del mare e del grano, dei mercanti e dei contadini: la stroncatura è un piatto veloce che si prepara con pochissimi ingredienti

Menopausa, l’alimentazione che ne allevia i sintomi

Consigli alimentari e pratici per vivere la menopausa come un'opportunità e non come un disturbo

Migliaccio, una ricetta antica dal sapore unico

Ecco la mia ricetta del migliaccio, un dolce a base di miglio e guarnito con la composta di albicocche

Combattere il caldo con la giusta alimentazione

Alcuni cibi e abitudini possono aiutarci a sopportare meglio le alte temperature di questo periodo