Combattere il caldo con la giusta alimentazione

Noi da queste parti, e chi ci segue da tempo lo sa, il caldo proviamo a combatterlo anche con l’alimentazione giusta. Nei prossimi giorni la colonnina del termometro continuerà a salire, rendendo le nostre città bollenti e le nostre giornate più affaticate. Ci sono però alcuni comportamenti virtuosi che si possono adottare per cercare in qualche modo di alleviare il disagio di temperature così elevate.  E per noi la prevenzione anche del caldo inizia a tavola.


LEGGI ANCHE La tisana prodigiosa contro il caldo e le scottature


BERE

Tanto per cominciare, seppur sembra inutile ribadirlo, bisogna bere tanta acqua (almeno 1 litro e mezzo). Altre bevande consentite sono tè, tisane e succhi di frutta, rigorosamente senza zucchero e il più naturali possibile. Pochi caffè, niente alcol, niente bibite gassate. Non bevete liquidi troppo freddi, direttamente dal frigo: rischiate la congestione specie se accaldati e sudati.

 

MANGIARE

Fate pasti leggeri, specie la sera. Preferite carni magre e bianche, il pesce verdure e frutta, pochi carboidrati, nessun cibo ricco di grassi. Quelli sì che fanno sudare! Gli alimenti che possiamo considerare anti-caldo perché ricchi di sali minerali, vitamine e acqua sono: cetrioli, zucchine, menta, melone, anguria, pesca. E poi il pollo e la sogliola, considerati i più leggeri tra le carni e il pesce.


LEGGI ANCHE Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

Condividi il post

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa, grazie alle proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

I nostri corsi
sono validati da:

© Prevenzione a tavola - Partita Iva: 02739610992 - REA: 507759