Amarene, visciole e marasche: sicuri di conoscere queste varietà?

L’Italia è oggi il maggiore produttore di ciliege dolci (15% del totale mondiale, 20% di quello europeo), seguita dagli USA. Le ciliegie dolci vengono distinte in due grandi gruppi: ciliege a polpa tenera e ciliegie a polpa dura. Ad ognuno di tali gruppi appartengono tipi con succo e polpa di colore chiaro o di colore scuro. Ma ci sono anche altre tre varietà di frutti, meno dolci ma non per questo meno buone! Anche il ciliegio acido si distingue in diverse categorie: le amarene, le visciole e le marasche.

LEGGI ANCHE Le ciliegie fanno ingrassare?

AMARENE. Le amarene sono frutti di color rosso intenso con sia polpa che succo chiari; il gusto è acidulo.

VISCIOLE. Le visciole sono di color rosso brillante come la polpa e il succo, hanno sapore dolciastro perciò sono utilizzate anche per il consumo fresco e per produrre marmellate.

MARASCHE. Infine le marasche, meno gradite della ciliegia dolce, usate prettamente dall’industria per la produzione di liquori.

Non vi è venuta un’improvvisa voglia di torta alle amarene? Eccovi una ricettina light con poco zucchero di canna grezzo e niente burro. Fateci sapere se vi piace!


Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di “Prevenzione a tavola” a 70 € invece che 95.

Condividi il post

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa, grazie alle proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

I nostri corsi
sono validati da:

© Prevenzione a tavola - Partita Iva: 02739610992 - REA: 507759