I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Riso con crema di broccoli in salsa di capperi e mandorle

Una ricetta squisita, facile da preparare e perfetta per rafforzare il sistema immunitario e proteggere il nostro organismo

Pubblicato il 11/03/2020 da Elena Alquati

Visto il momento storico tanto delicato, ci viene chiesto di stare più tempo possibile a casa. Possiamo vivere questo periodo come una splendida occasione per fare cose che abbiamo sempre rimandato o attività per cui ci siamo sempre illusi di non avere tempo. Cucinare, per esempio. Oggi vogliamo proporvi un piatto squisito, facile da preparare e perfetto per rafforzare il sistema immunitario e proteggere il nostro organismo: riso con crema di broccoli in salsa di capperi!

Non dimenticate che adottare uno stile alimentare sano e responsabile serve per rafforzare le difese immunitarie dell’organismo e prevenire infezioni virali e batteriche. Per questo motivo, visto il momento storico tanto cruciale, abbiamo deciso di mettere il nostro Corso online di cucina Prevenzione a tavola al 50%.

A PROPOSITO DI CEREALI


Non dimentichiamo che a dicembre 2019 sono uscite le nuove linee guida del Ministero della Salute e la pagina 51 è intitolata: ”Più cereali integrali e legumi” con una descrizione ben  dettagliata sul loro beneficio. La raccomandazione è che almeno la metà dei cereali consumati debbano essere di tipo integrale, evidenziando anche come risolvere il problema dei fitati e degli intestini che hanno difficoltà ad assimilarli. Oggi sappiamo bene che il consumo di cereali integrali è associato a:

  • Un miglioramento delle difese immunitarie, riducono  i processi infiammatori, contribuiscono a proteggere le cellule dai radicali liberi
  • Ridotto rischio di malattie cardiovascolari. La riduzione può essere molto rilevante, fino al 20% in soggetti che consumano 3/5 porzioni di cereali integrali al giorno;
  • Modulazione della glicemia;
  • Controllo del peso;
  • Contribuisce alla salute del tratto gastrointestinale.

RISO CON CREMA DI BROCCOLI IN SALSA DI CAPPERI E MANDORLE


INGREDIENTI

  • Gr. 300 di riso tondo integrale
  • 0,6 litro di acqua
  • Sale q.b.

Per la salsa:

  • 500 gr. di broccoli
  • una manciata di capperi
  • gr. 50 di mandorle tostate
  • semi di finocchio
  • olio
  • sale

PROCEDIMENTO

Lavate il riso, mettetelo in una pentola e aggiungetegli l’acqua. Portate a bollore, salate, abbassate la fiamma al minimo, coprite, mettete lo spargifiamma e lasciate cuocere per 50 minuti.

Lavare i broccoli separando i fiori dai gambi. Cuoceteli in acqua bollente e teneteli separati.

Frullate i gambi dei broccoli con i capperi, un cucchiaio di olio e acqua di cottura.

Tostate le mandorle e frullatele con i semi di finocchio.

Frullate anche  i fiori dei broccoli e  unite le mandorle mescolando bene.

Unite il riso con i fiori di broccoli e le mandorle, mescolate. Versatevi sopra la salsina preparata con i  gambi dei broccoli  e capperi e servite caldo.

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di “Prevenzione a tavola” a 47,50 € invece che 95, con accesso illimitato, le lezioni del dott. Berrino e il suo prezioso contributo scientifico, 30 video-ricette scaricabili e stampabili.



banner basso postfucina





Elena Alquati

Elena Alquati
Food Consultant

Elena Alquati - Food Consultant consulente alimentare - Docente di cucina per la prevenzione - Autrice di diversi articoli e due libri: Nutrire la Bellezza - Nutrire il corpo e la mente editi da Giunti - Food Blogger ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Pancake senza glutine con giuggiole

Una ricetta squisita, facilissima e naturalmente dolce

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Nespole, il toccasana della primavera

Consigliate per chi soffre di problemi renali e al fegato, oltre che per altri disturbi

Ciliegie, il regalo di fine primavera (e una ricetta)

Da metà maggio la natura ci regala le ciliegie, un frutto ricco di vitamine e sali minerali, ma povero di calorie: uno spuntino perfetto

La ricetta dei Pisarei e fasò

Oggi impariamo a preparare i pisarei, classici gnocchetti di farina e pan grattato della provincia di Piacenza conditi con fagioli borlotti e pomodoro

Corsi - Prevenzione a tavola

I cibi che proteggono occhi e vista

La salute degli occhi e il corretto funzionamento della vista passano anche dalla tavola. Ecco i cibi che contrastano o prevengono malattie degenerative oculari, come glaucoma e cataratta)

Crostata con kanten alle ciliegie

Oggi prepariamo una torta squisita, con la base della crostata e la parte superiore di kanten di ciliegie

10 buoni motivi per mangiare fragole

Via libera alla stagione delle fragole, il frutto squisito e ottimo per la salute

Corsi - Prevenzione a tavola

Se mangi i fagiolini la tua salute ti ringrazierà

Ecco perché fanno bene. E poi: trucchi per scegliere i fagiolini migliori e cuocerli senza perdere le proprietà nutritive

Perché gli asparagi sono così buoni per la salute

Cinque ottimi motivi per mangiare gli asparagi e qualche ricetta per utilizzarli in cucina

Ricevi il tuo attestato di Prevenzione a tavola!

Ecco come fare per riceverlo

Tortine di mele con pasta madre

Il nostro Chef Francesco, dopo averci insegnato come preparare e rinfrescare la Pasta madre, ci regala una splendida e dolcissima ricetta

Come riutilizzare in cucina le foglie dei carciofi

In molti non sanno che le foglie esterne dei carciofi, quelle che di solito buttiamo, non solo sono commestibili ma sono anche buonissime. Ecco come cucinarle

Troppo alcol in quarantena danneggia sistema immunitario

E quindi, oltre al rischio di sviluppare dipendenza, rende più esposti alle infezioni

Fave, il regalo primaverile che fa bene alla salute (e due ricette)

Regolano l'intestino, controllano glucosio e colesterolo nel sangue. Ma sono tossiche per alcuni.