Colesterolo alto: cosa mangiare a Natale?

Quando parliamo di colesterolo dobbiamo sempre distinguere tra quello HDL, cosiddetto buono, e l’LDL, il colesterolo cattivo poiché si deposita nelle pareti delle arterie aumentando il rischio di malattie cardiovascolari.

Come sappiamo questo grasso è presente nel nostro organismo e svolge molte funzioni importanti. Una parte, invece, viene introdotta con la dieta, ed è proprio qui che nascono le prime complicazioni, poiché alcuni alimenti, soprattutto quelli ricchi di grassi saturi, possono far aumentare il valore dell’LDL e portare all’ipercolesterolemia, con conseguenze a carico del cuore. Ecco perché dieta e attività fisica sono due fattori importantissimi per chi soffre di colesterolo alto, anche per cause ereditarie. Durante le feste natalizie, tuttavia, è sempre difficile “rispettare le regole” e scegliere tra salute e gusto, ecco perché abbiamo chiesto ai nostri nutrizionisti: qual è un menù di Natale adatto anche a chi soffre di colesterolo alto, per non sacrificare troppo il palato durante le feste?

COLESTEROLO ALTO: QUALI CIBI EVITARE

È vero, valori alti di LDL nel sangue rappresentano un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari. Tuttavia, con alcune semplici regole è possibile rimanere in salute anche a Natale, senza troppe rinunce, evitando alcuni cibi, quali:

  • insaccati
  • formaggi
  • uova
  • fritti
  • bevande alcoliche
  • alimenti raffinati

In generale, sia per il vostro menù di Natale senza colesterolo, sia per il resto dell’anno, ricordatevi che i cibi di origine vegetale sono privi di colesterolo, al contrario di quelli di origine animale e che quantità elevate di grassi saturi incidono negativamente sulla vostra salute.

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di “Prevenzione a tavola” a 70 € invece che 95, con accesso illimitato, le lezioni del dott. Berrino e il suo prezioso contributo scientifico, 30 video-ricette scaricabili e stampabili.

Condividi il post

Proteine vegetali per vivere più a lungo e in salute

Chi ha una dieta basata più sulle proteine vegetali rispetto…

5 trucchi per leggere correttamente le etichette

Da queste parti lo abbiamo detto spesso: leggere correttamente le…

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa, grazie alle proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

Prevenzione a tavola è un marchio registrato - P.I. 04215320963