I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Pubblicato il 30/01/2019 da Prevenzione a tavola

Con 2,8 milioni di italiani già finiti a letto con l'influenza e il picco stagionale ormai vicino, Coldiretti lancia il primo "Vitamina Day", con i rimedi contadini per combattere a tavola gli effetti di maltempo e gelo, a partire dall'utilizzo di arance, clementine, limoni e mandarini. "E' scientificamente provato - spiega Coldiretti - che una corretta dieta a base di vitamina C e sali minerali sia una validissima alleata contro le malattie da raffreddamento e non c'è dubbio che l'alto contenuto di questa vitamina negli agrumi, ma anche nei kiwi, ha un effetto benefico contro le scorie (radicali liberi) che 'annientano' l'organismo e che sono prodotte dal nostro corpo, in grandi quantità, proprio nel periodo invernale". Alle sostanze multivitaminiche "tanto di moda", Coldiretti suggerisce di "preferire gli agrumi e tutta la frutta e verdura di stagione, che il nostro Bel Paese ci offre in questo momento, con benefici per il portafogli e il palato". Proprio gli agrumi sono i grandi protagonisti degli antichi rimedi contadini, ricorda Coldiretti consigliando contro il mal di gola di fare gargarismi con succo di due limoni diluiti in mezzo bicchiere d'acqua e sale, mentre contro il raffreddore basta tagliare un limone in due, versarne un po' di succo nel palmo della mano e aspirarlo. La fastidiosa tosse può essere sedata bevendo il succo di un limone con un cucchiaio di miele.

LEGGI ANCHE: L’alimentazione che previene l’influenza

In caso di gola infiammata è utile fare sciacqui con un infuso di acqua bollente e foglie di basilico fresco, oppure con 6 cucchiai di aceto di mele aggiunto a mezzo bicchiere di acqua. Per la raucedine il toccasana è un centrifugato di carote fresche e un cucchiaino di miele da bere durante la giornata. E se si aggiungono problemi bronchiali i nonni contadini preparavano un decotto con 2 o 3 cucchiai di semi di lino, acqua e mezzo bicchiere di vino rosso fatti bollire per 2 o 3 minuti. Il tutto va versato su una salvietta di cotone o di lino da piegare e mettere sul petto, lasciandolo fino a quando diventa freddo. E per la convalescenza, nessun dubbio, mangiare pomodori crudi molto maturi o berne il succo.

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola" a 70 € invece che 95.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Ricotta di bufala: alimento anti-caldo, ricca di calcio e fosforo

Utile nel recupero dell'equilibrio energetico e per il reintegro dei sali minerali

Le bibite zuccherate potrebbero aumentare il rischio di cancro

Che fossero legate a diabete e obesità già lo si sapeva, ma adesso un motivo in più per non farne uso

Lo straordinario ortaggio che sembra un pomodoro ma non lo è

Rosso, rotondo e dalle molte proprietà salutari, viene coltivato in Basilicata

Come preparare i Burger di lenticchie rosse

Una ricetta nutriente e facilissima da preparare

10 consigli per grigliare in salute ed evitare le sostanze cancerogene

Senza alcuni accorgimenti il barbecue può provocare la formazione di sostanze cancerogene

Corsi - Prevenzione a tavola

Dalla soia un aiuto contro il colesterolo alto

Le proteine della soia sono utili per abbassare il colesterolo e, quindi, ridurre il rischio cuore

Amarene, visciole e marasche: sicuri di conoscere queste varietà?

Il ciliegio acido si distingue in diverse categorie: le amarene, le visciole e le marasche.

Il frutto che rinforza la massa muscolare

Una recente ricerca afferma che rallenterebbe l'invecchiamento muscolare e la perdita di forza

Corsi - Prevenzione a tavola

Come preparare dei biscotti senza glutine per la prima colazione

La ricetta delle Rosaschelle, biscotti semplici, veloci e senza glutine

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

5 trucchi per leggere correttamente le etichette

Capire come leggere le etichette degli alimenti è il primo passo per una corretta prevenzione a tavola

Il consumo di caffè non compromette le arterie

Buone notizie per gli amanti del caffè, smontate precedenti ricerche

Pasta ripiena: è online il nostro nuovo corso di cucina

Attraverso 12 video lezioni imparerete a preparate cannelloni, lasagne, tortellini, fagottini, agnolotti qualsiasi altro tipo di pasta ripiena vi viene in mente

Consumi di carne? Ecco quanto se ne mangia in Italia

Ma è proprio vero che in Italia si mangia troppa carne? Sembrerebbe di no.

Frutta e verdura migliorano la fertilità maschile

Due mesi di frutta e verdura migliorano la salute degli spermatozoi