Le uova non aumentano il colesterolo né rovinano il fegato

Ciò che spaventa delle uova è il temibile colesterolo: un uovo medio apporta infatti quasi la quantità totale di questo nutriente raccomandato nella nostra dieta (300 mg). Da anni ci hanno abituato a temere il colesterolo, ma in realtà è una sostanza indispensabile al nostro organismo: è un costituente fondamentale delle membrane cellulari, è utilizzato per la produzione degli acidi biliari, degli ormoni sessuali e della vitamina D.

Anni di ricerche in campo nutrizionale hanno messo in evidenza un’amara verità: in realtà ciò che influisce significativamente sui livelli di colesterolo così detto “cattivo” (colesterolo LDL), non sono tanto gli alimenti che lo contengono, come le uova, ma alimenti ricchi in grassi (saturi e trans) e zuccheri molto semplici.

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di “Prevenzione a tavola” a 70 € invece che 95.

Le uova rappresentano un’importante fonte di molti nutrienti, come minerali, proteine, grassi insaturi, che possono abbassare il rischio di malattie cardiovascolari, a “poche calorie”. Non a caso le linee guida dietetiche di diversi paesi inclusi Tailandia, Nepal e Sud Africa raccomandano il consumo di un uovo al giorno. (Leggi anche Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno)

È credenza comune che le uova non debbano essere consumate da chi ha problemi a livello epatico. Tale credenza è scorretta, infatti le uova contengono buoni quantitativi di colina che ha un’azione protettiva e rigenerativa sul fegato: inoltre stimolando la secrezione di acidi biliari dalla cistifellea ne impediscono il loro ristagno, che potrebbe causare la formazione di calcoli a livello di questo organo. Le uova sono sconsigliate a chi soffre di calcoli alla cistifellea: per digerire le uova il nostro organismo ha bisogno degli acidi biliari prodotti appunto dalla cistifellea, che in risposta alla loro ingestione si contrae per rilasciarli causando forti coliche a chi soffre di calcoli.

Per sciegliere correttamente le uova più sane al supermercato puoi leggere: Cosa significano i numeri e le lettere sulle uova?

Non perderti gli aggiornamenti della pagina Facebook della dottoressa Chiara Cevoli

Condividi il post

Quercetina: la molecola di frutta e verdura che contrasta il Covid-19

Si tratta della quercetina, contenuta in molti frutti, verdure e…

Mangi e non ingrassi? Ecco svelato il motivo

Alzi la mano chi non conosce qualcuno che mangia di…

Il cibo influenza subito la qualità del seme maschile

Come ormai saprete, se seguite questo blog e i nostri…

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa, grazie alle proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

Prevenzione a tavola è un marchio registrato - P.I. 04215320963