I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Albero vero o finto: qual è la scelta migliore per l’ambiente?

La vita dei nostri alberi di Natale: prima e dopo

Pubblicato il 11/12/2017 da Prevenzione a tavola

Non c'è simbolo più famoso del Natale dell'albero decorato. Già ad inizio dicembre, alberi glitterati e dai mille colori abbelliscono piazze, strade e centri commerciali, così come milioni di case in tutto il mondo. Ogni anno c'è un acceso dibattito su quale sia il più ecologico tra albero finto o vero. Abbiamo quindi deciso di indagare più a fondo sul ciclo di vita di entrambi, dalla loro produzione fino all'addobbo per Natale, e l'inevitabile declino. Scopriamo cosa ci vuole per dar vita al nostro albero di Natale, e cosa succede una volta finite le feste.Infographic_with_headline_IT_20171206_145937 PERCHÉ DECORIAMO L'ALBERO? La tradizione di decorare l'abete si può far risalire alle antiche celebrazioni del solstizio d'inverno. In differenti parti del mondo le famiglie decorano le proprie case con il verde per celebrare la fine di una lunga notte invernale e l'inizio di giorni con più luce. Il primo esempio di albero di Natale pubblico documentato risale al 1441 a Tallinn (Estonia), costruito da una associazione di mercanti - La Fratellanza delle Teste Nere - e quindi dato alle fiamme. La tradizione dell'albero di Natale si diffuse poi nelle case tedesche nello stesso secolo. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore