I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

I 4 super cibi per affrontare l’inverno

Impariamo a supportare le nostre difese immunitarie nelle stagioni di transizione

Pubblicato il 21/11/2017 da Chiara Cevoli

Ormai il freddo ha invaso l’Italia, da nord a sud abbiamo tirato fuori piumini, sciarpe, cappelli, piumoni. In inverno, così come nelle stagioni di transizione è molto semplice ammalarsi, il nostro sistema immunitario un po’ indebolito non riesce a tenere lontani i primi malanni di stagione.

Possiamo, anzi dobbiamo dunque supportare le nostre difese immunitarie con piccoli accorgimenti ma soprattutto imparando a scegliere quali alimenti possono aiutarci in questo periodo.

Il primo consiglio, il più semplice è quello di mangiare frutta e verdura di stagione: agrumi, kiwi, ricchi in vitamina C aiutano il nostro sistema immunitario ad essere più forte. Per le verdure via libera ai cavoli (verza, cavolo cappuccio bianco e rosso, cavolfiore, rape), radicchio, zucca, cardi, carciofi, finocchi, cicoria, ricchi in antiossidanti, fibre, vitamine e minerali.

Alcuni però possiamo definirli veri e propri super cibi, fondamenti per rafforzare le nostre difese immunitarie tenendo così alla larga l’influenza.

  1. Aglio: è soprannominato la “penicillina russa” perché durante la seconda guerra mondiale a causa della mancanza di sufficienti quantità di antibiotici, il governo russo utilizzò l’aglio per curare i soldati.
  2. Tè verde: anche se non è propriamente un alimento, è un ottimo supporto per la salute del nostro corpo. Ricco in antiossidanti che rafforzano il nostro organismo è una bevanda calda che può essere consumata quotidianamente. Generalmente lo bevo nel pomeriggio, con una spruzzata di cannella sopra.
  3. Frutta secca: ricca in ferro, fibre e minerali sono un supporto fondamentale durante la stagione fredda. In particolare le noci, caratterizzate da un alto contenuto in zinco, un minerale indispensabile per un buon funzionamento del sistema immunitario.
  4. Alimenti ricchi in vitamina D: è una vitamina essenziale per il nostro sistema immunitario (e non solo): quindi via libera a pesce pescato (soprattutto salmone e pesce azzurro: sgombro, alici, sardine, etc.), uova, fegato e grassi animali.

Non perderti gli aggiornamenti della pagina Facebook della dottoressa Chiara Cevoli



banner basso postfucina





Chiara Cevoli

Chiara Cevoli
Biologa Nutrizionista

Laureata in Biologia Applicata alla Ricerca Biomedica presso l'Università di Roma La Sapienza nel 2009 con lode, mi sono da subito interessata alla tematica dell'alimentazione frequentando diversi corsi e collaborando in alcuni Ospedali del Lazio come volontaria. Negli anni successivi è quindi iniziata la mia attività come Biologo Nutrizionista ... LEGGI »

Seguilo su:Blog


  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Corsi - Prevenzione a tavola

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Corsi - Prevenzione a tavola

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti