I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Alla scoperta della “batata”, la patata dolce che fa bene alla salute

Contengono vitamina A e D, potassio, hanno un indice glicemico basso e proteggono il cuore

Pubblicato il 09/11/2017 da Prevenzione a tavola

Magari le avrete viste al mercato o nel reparto ortofrutta del vostro supermercato. Anche in Italia le batate, o patate dolci (o patate americane) stanno avendo il loro momento di successo.

Leggiamo su HuffPost che gli esperti hanno valutato l'elevata concentrazione di sostanze benefiche non solo all'interno ma anche e soprattutto nella buccia di queste radici tuberose.Intanto sono perfette per chi è a dieta: hanno un indice glicemico molto più basso rispetto alle patate bianche e poi apportano molti più nutrienti, il doppio di quelle a cui siamo abituati. Il sapore è ovviamente diverso: sono dolci di fatto, non solo di nome. Ma si possono utilizzare in svariate ricette, da semplice contorno, quindi cotte a vapore o arrostite, oppure come base per creme o zuppe, e anche per preparare dei dolcetti. Vista l'alta concentrazione di vitamina C, la patata dolce – detta anche batata – è perfetta soprattutto in questa stagione, come prima difesa da influenza e raffreddore.

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola" a 70 € invece che 95.

banner basso postfucina

Tra i principali benefici e proprietà della batata ricordiamo:

  • 1. Fanno bene al cuore
  • 2. Sono un'ottima fonte di vitamina D
  • 3. Un concentrato di vitamina A
  • 4. Hanno un basso indice glicemico
  • 5. Sono ricche di potassio
Ecco un paio di ricette con le patate dolci  per farvi ispirare! E anche  



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Corsi - Prevenzione a tavola

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Corsi - Prevenzione a tavola

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale