Yogurt ritirato dai supermercati per l’etichettatura errata

La comunicazione è stata diffusa sul sito della catena di supermercati Simply e riguarda solo i consumatori allergici al GLUTINE. Il prodotto interessato Yogurt Cremoso Cereali PITTALIS – EMOZIONE PITTALIS. I supermercati precauzionalmente hanno già attivato le procedure di ritiro dei prodotti dalla vendita. Nello specifico è il prodotto con denominazione di vendita: Yogurt Cremoso Cereali Ean: 8033201220795 140gr. con scadenza minima 31/10/17 – 10/11/17 – 23/12/17 – 21/11/2017. Ragione sociale commercializzante: Pittalis srls. Bollo di identificazione dello stabilimento: IT D4B8A CE.o ITaci srl Via carlo Alberto dalla Chiesa 1 Grottazzolina (FM). Motivo del Richiamo: ETICHETTATURA NON CONFORME : negli ingredienti i cereali, contenenti glutine, non sono evidenziati,e la presenza dell’allergene glutine non viene evidenziata in alcun modo.

LEGGI ANCHE: Cosa contiene davvero una bottiglietta di Yakult?

Popolazione interessata: Soggetti intolleranti o allergici al GLUTINE. L’ingestione di cibi contenenti sostanze con potere antigenico non è cosa da prendere alla leggera, perché potrebbe causare degli effetti che si manifestano rapidamente subito dopo l’ingestione di un particolare alimento ed è quindi più facile collegarli al cibo ingerito. Le reazioni dell’organismo oltre ad essere immediate sono, di solito, violente. La reazione allergica produce shock anafilattico e di solito risponde ai tradizionali Test Allergici Cutanei e quindi, è anche relativamente più facile da individuare. Per shock anafilattico si intende una sindrome clinica provocata da esposizione ad un allergene, è la reazione più grave e può, se non curato, portare alla morte. È molto meno frequente delle intolleranze alimentari (su 50 casi, solo 10 sono allergie). Può portare anche alla morte, mentre è molto raro che le intolleranze alimentari possano causare il decesso di una persona.

I sintomi delle allergie alimentari sono simili a quelle provocate a chi soffre di allergia ai pollini: sono comuni gli arrossamenti pruriginosi della pelle, gli eczemi, le eruzioni o i gonfiori, l’orticaria, arrossamenti e bolle, le dermatiti; ma anche irritazione delle labbra e della bocca o problemi respiratori (riniti, congiuntiviti, asma) o problemi gastrointestinali (nausea, vomito, dolori addominali e diarrea). Per tale ragione è facile capire quanto la “sicurezza” di un alimento sia fondamentale per un soggetto allergico … sicurezza che dovrebbe derivare dalla lettura attenta delle etichette.

Ad evidenziarlo, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, che, rimarcando l’allerta di Simply, consiglia ai consumatori allergici a non utilizzare i prodotti e a contattare e a restituire le confezioni al punto di vendita per la sostituzione. Trattandosi di un problema rilevante, le aziende hanno avviato anche una campagna di richiamo avvisando i clienti in rete. Il richiamo riguarda i punti vendita SUPER e Franchising zona : Emilia Romagna, Marche e Abruzzo. I supermercati Simply, a scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei propri clienti, raccomandano ai clienti allergici o intolleranti al GLUTINE, che hanno acquistato il prodotto con medesimi lotti di appartenenza, di non consumarlo e di riportarlo al punto vendita per la sostituzione. Tutte le persone che non sono allergiche o intolleranti al GLUTINE possono consumare il prodotto! (Fonte)

Condividi il post

Il cibo spazzatura riduce la fertilità maschile

Sempre più evidenze scientifiche, in ogni ambito, confermano ciò di…

Sorpresa: la pasta a cena non disturba il sonno e non fa ingrassare

Lo sappiamo sembra una barzelletta, o meglio un sogno. Eppure…

Con la soia diminuiscono le recidive di cancro al seno

Nel nostro Corso base di Prevenzione a Tavola, vengono utilizzato…

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare, tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa grazie le proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

Prevenzione a tavola è un marchio registrato - P.I. 04215320963