I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Sapevate che il mirtillo rosso protegge il sistema immunitario?

Ecco tutti gli altri benefici che porta al nostro organismo

Pubblicato il 11/10/2017 da Prevenzione a tavola

Le fantastiche proprietà del mirtillo rosso

Il mirtillo rosso da molti è considerato un supercibo ricco di sostanze nutritive e antiossidanti, in altre parole questo è un frutto che porta benessere. I mirtilli rossi sono infatti un'ottima fonte di vitamina C, che è un antiossidante, e sono in grado di proteggere il nostro organismo dai danni prodotti dai radicali liberi e di fortificare il nostro sistema immunitario per proteggerci dalle infezioni. Si dice che i marinai una volta portavano con sé nei loro viaggi queste bacche di color rosso per evitare di contrarre lo scorbuto e gli storici hanno ipotizzato che gli indiani d'America usassero questo frutto oltre che nutrirsi anche per curarsi e anche creare tinte per l'abbigliamento.

GUARDA IN ALTO: Tutti i benefici dei mirtilli

Proprietà e benefici del mirtillo rosso

Perché non aggiungerli nel carrello della spesa? Dopo tutto mezza tazza di mirtilli contiene solo 25 calorie e porta tantissimi benefici al nostro corpo come la riduzione del rischio di infezione delle vie urinarie e di certi tipi di cancro. E oltre a rafforzare il sistema immunitario ci aiuta a ad abbassare la pressione del sangue. Sono essenzialmente tre le sostanze contenute nel mirtillo rosso che fanno bene al nostro organismo: Vitamina C, Vitamina E e fibre. La prima, come già accennato, è un potente antiossidante naturale che blocca l'azione dei radicali liberi. La Vitamina E è un altro antiossidante che può ritardare o prevenire malattie croniche associate ai radicali liberi. E infine abbiamo le fibre, che se consumate regolarmente riducono il rischio di contrarre coronaropatia, ictus, ipertensione, diabete, obesità e determinate malattie gastrointestinali. Le fibre, per di più, fanno sì che i livelli di colesterolo e la pressione del sangue si riducano. LiveScience riporta che i mirtilli sono in prima fila nel combattere un particolare batterio che vive nel muco gastrico dello stomaco umano: l’Helicobacter pylori. Questo batterio può produrre sostanze che danneggiano le cellule e nel tempo può causare gastrite e ulcera.

Fonti: LiveScience, MedicalNewsToday

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola" a 70 € invece che 95.

banner basso postfucina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Corsi - Prevenzione a tavola

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

Corsi - Prevenzione a tavola

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia