I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Il frullato che contrasta l’influenza e i malanni di stagione

Frutta e verdura di stagione ci aiutano a combattere i malanni causati dai primi freddi

Pubblicato il 09/10/2017 da Prevenzione a tavola

Cosa c'è di meglio per contrastare l'influenza e i malanni di stagione che la frutta e la verdura di stagione?

Oggi vi presentiamo un frullato energetico che aumenta le vostre difese immunitarie e vi fa da scudo contro i raffreddamenti di questo periodo. Inoltre depura l'organismo e dona energia a mente e corpo.

Ingredienti: (per 3-4 persone)

  • 1/2 avocado
  • 1 kiwi piccolo
  • 1 mela
  • succo di 1/2 limone
  • 4 foglie piccole di cavolo nero
  • 1/2 finocchio non grande
  • acqua fredda q.b.
  • 1/2 bicchiere di latte di riso o di riso e mandorla (facoltativo ma conferisce un po’ di dolcezza)
  • ghiaccio (3 cubetti)

Inserire gli ingredienti solidi già tagliati a pezzi in un frullatore, aggiungere il latte, 1/2 bicchiere di acqua, il succo di limone ed il ghiaccio ed azionare prima a bassa velocità, per poi aumentare, per 20 secondi. Aggiungere dell’altra acqua fredda e frullare. Potrebbe essere necessario aggiungere altra acqua; la quantità di liquido dipende infatti  dalla frutta e verdura che usate e dalle preferenze sulla densità.

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola" a 70 € invece che 95.

banner basso postfucina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Corsi - Prevenzione a tavola

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo