I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Saltare la colazione aumenterebbe i rischi per il cuore

Maggior rischio di aterosclerosi e un peggior profilo cardiovascolare

Pubblicato il 03/10/2017 da Prevenzione a tavola

Secondo i ricercatori spagnoli in uno studio pubblicato su Journal of the American College of Cardiology ci sarebbe un maggior rischio di aterosclerosi e un peggior profilo cardiovascolare nei soggetti che abitualmente saltano la colazione. Insomma il cuore potrebbe soffrirne. Il team di ricerca ha valutato i dati relativi a poco più di 4 mila partecipanti non affetti da patologie cardiache o renali. Di questi circa uno su 4 faceva regolarmente colazione, assumendo almeno il 20% dell'introito calorico quotidiano, mentre una minoranza beveva al mattino solo un caffè, un succo o un'altra bevanda (non alcolica). La stragrande maggioranza assumeva a colazione tra il 5% e il 20% delle calorie quotidiane.

LEGGI ANCHE: La colazione pasto ‘amico’ del cuore, mai saltarla

Dai dati si è visto che l'aterosclerosi era più diffusa tra chi era solito saltare la colazione. Questi – rispetto agli altri due gruppi – presentavano inoltre valori peggiori degli indicatori della salute cardiovascolare: circonferenza del girovita, Indice di massa corporea, pressione arteriosa, colesterolemia e glicemia.

“Chi salta regolarmente la colazione probabilmente ha uno stile di vita generale poco salutare. Lo studio indica che questa potrebbe essere una cattiva abitudine da poter cambiare per ridurre il rischio di malattia cardiaca”, spiega Valentin Fuster, ricercatore fra gli autori dello studio. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Corsi - Prevenzione a tavola

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia