I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Arriva la linea telefonica di “primo aiuto” sul tumore ovarico

Informazioni gratis da Acto onlus sui centri specializzati e indicazioni legali

Pubblicato il 03/10/2017 da Prevenzione a tavola

Dal primo ottobre è attiva la linea telefonica Pronto Acto, la prima associazione nazionale impegnata nella lotta contro il tumore ovarico, per tutte le donne che ne sono affette e desiderano informazioni sulla malattia, sui centri di cura specializzati oppure assistenza legale. Rispondono con un "primo aiuto" gli esperti di Acto onlus, servizio che integra i servizi di sostegno già esistenti ai quali si può accedere sempre gratuitamente attraverso il sito www.actoonlus.it e che sono "L'Esperto Risponde" per quesiti medici e la convenzione con l'Associazione Emdr e Centro Piiec per il supporto psico-oncologico. "Pronto Acto nasce per rispondere a un grande bisogno di informazioni, come testimoniano le numerose telefonate che riceviamo da pazienti e familiari spaesati", racconta Nicoletta Cerana, Presidente Acto onlus, "dopo il sito, la prima risorsa messa a disposizione, con le informazioni sulla malattia e la possiblità di scrivere ai nostri esperti, con Pronto Acto desideriamo fare un passo avanti, avvalerci di due esperte in settori specifici e fornire un contatto telefonico perché, a volte, una voce amica può fare la differenza". Pronto Acto è al fianco di tutte le pazienti e dei loro familiari per chiarire dubbi e rispondere a quesiti in due ambiti: quello legale-assicurativo e di diritto del lavoro, gestito dall'Avvocato Vincenza Patierno, e quello di informazione e orientamento ai centri di cura specializzati a cura della dottoressa Valentina Padolecchia, psico-oncologa. Le linee di primo ascolto rispondono al 347 9901271 il martedì dalle 9 alle 12 e per la consulenza legale al 349 7932996, il venerdì dalle 16 alle 19. (ANSA).



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Corsi - Prevenzione a tavola

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Corsi - Prevenzione a tavola

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle