I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Meno rischi di morte prematura con quattro tazzine di caffè al giorno

Lo suggerisce uno studio su 20 mila uomini e donne di mezza età

Pubblicato il 13/09/2017 da Prevenzione a tavola

Molti rinunciano al caffè pensando sia poco salutare, ma ora una ricerca spagnola promuove la passione per la tazzina. Berne 4 al dì riduce infatti il rischio di morte prematura. Lo suggerisce uno studio su 20 mila uomini e donne di mezza età, secondo il quale chi totalizza 4 tazzine con regolarità presenta tassi di mortalità più bassi di due terzi rispetto a chi non lo fa mai o si concede un assaggio ogni tanto. Precedenti studi hanno scoperto che il caffè può migliorare la funzione del fegato, ridurre l'infiammazione e potenziare il sistema immunitario. La nuova ricerca mette in luce un generico, ma drammatico effetto salvavita.

LEGGI ANCHE: Caffè ‘viagra naturale’: fino a 3 tazzine per l’effetto anti-flop

In particolare il rischio cala del 22% per ogni extra rispetto a una dose 'base' di 2 tazzine al giorno. Ma chi ne beve 4 si aggiudica una riduzione del 64%. La ricerca ha monitorato queste persone in media 10 anni, fino a 14 anni in alcuni casi, ed è firmata dagli studiosi dell'Hospital de Navarra. Nel corso dello studio gli scienziati hanno registrato 337 decessi. Ebbene, i bevitori di caffè sono apparsi più protetti rispetto agli altri.

Secondo l'autrice, Adela Navarro, sarebbero gli antiossidanti presenti nel caffè, sotto forma di polifenoli, a spiegare l'effetto protettivo. "Suggerirei di bere caffè, può essere salutare. Penso sia una buona idea consumarne 4 tazze al giorno - spiega sul 'Telegraph' - Penso che siano i polifenoli" a causare questo effetto benefico, dal momento che "hanno un effetto anti-infiammatorio".

I ricercatori continueranno a seguire i protagonisti della ricerca, per vedere che impatto avrà il caffè con il passare del tempo. E intanto uno studio olandese mette in luce i vantaggi salvacuore del nero elisir mattutino. La ricerca è stata condotta su 4 mila fra uomini e donne, e ne dà notizia il 'Sun'. Bere da 2 a 4 tazzine al giorno riduce di un terzo i pericoli di morire per problemi cardiaci rispetto a chi rinuncia alla tazzina. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Corsi - Prevenzione a tavola

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?