I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

Sequestro in una ditta di via Canonica, zona Chinatown

Pubblicato il 22/08/2017 da Prevenzione a tavola

A Milano è stata sequestrata una partita di omelette surgelate che, in seguito ai controlli fatti dall'Ats (l'ex Asl) della città metropolitana di Milano con i Nas, sono risultate prodotte con uova contaminate dal Fipronil, l'insetticida made in Belgio. A dare l'annuncio è stato l'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera che in un comunicato ha spiegato: "che si tratta di una partita di omelette commercializzate dalla ditta International Trade Group, sita di via Canonica 35, a Milano, prodotte con uova risultate contaminate da Fipronil". Poi l'assessore lancia un appello ai consumatori: "Visto che la sostanza, se assunta in notevoli quantità, può essere tossica per l'uomo, consigliamo a chi avesse acquistato il prodotto di riconsegnarlo al punto vendita di via Canonica o all'Ats Città Metropolitana".

La partita di 'Atsuyaki Tamago', questo il nome del prodotto distribuito dall'azienda tedesca Kagerr, di cui l'International Trade Group è distributore per l'Italia riguarda 127 confezioni, che riportano la data di scadenza al 16 febbraio 2018, di cui, dal 29 giugno scorso, 117 sono già state distribuite al consumatore finale. "E' già stato dato l'ordine, come da normativa vigente, di esporre i cartelli all'interno dell'esercizio commerciale, per informare gli utenti e provvedere all'eventuale ritiro, qualora il prodotto non sia stato ancora consumato" ha spiegato Gallera. L'assessore Gallera ha, infine, sottolineato che "il piano dei controlli sulle uova prodotte in Lombardia, in accordo con il Comando dei Carabinieri Nucleo Anti Sofisticazione, è stato completato". I risultati dovrebbero arrivare entro venerdì, "in ogni caso fino a oggi non sono state segnalati casi non conformi" conferma Gallera. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Corsi - Prevenzione a tavola

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Corsi - Prevenzione a tavola

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute