Milano, uova contaminate al fipronil: sequestrata una partita di omelette

A Milano è stata sequestrata una partita di omelette surgelate che, in seguito ai controlli fatti dall’Ats (l’ex Asl) della città metropolitana di Milano con i Nas, sono risultate prodotte con uova contaminate dal Fipronil, l’insetticida made in Belgio. A dare l’annuncio è stato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera che in un comunicato ha spiegato: “che si tratta di una partita di omelette commercializzate dalla ditta International Trade Group, sita di via Canonica 35, a Milano, prodotte con uova risultate contaminate da Fipronil”. Poi l’assessore lancia un appello ai consumatori: “Visto che la sostanza, se assunta in notevoli quantità, può essere tossica per l’uomo, consigliamo a chi avesse acquistato il prodotto di riconsegnarlo al punto vendita di via Canonica o all’Ats Città Metropolitana”.

La partita di ‘Atsuyaki Tamago’, questo il nome del prodotto distribuito dall’azienda tedesca Kagerr, di cui l’International Trade Group è distributore per l’Italia riguarda 127 confezioni, che riportano la data di scadenza al 16 febbraio 2018, di cui, dal 29 giugno scorso, 117 sono già state distribuite al consumatore finale. “E’ già stato dato l’ordine, come da normativa vigente, di esporre i cartelli all’interno dell’esercizio commerciale, per informare gli utenti e provvedere all’eventuale ritiro, qualora il prodotto non sia stato ancora consumato” ha spiegato Gallera.

L’assessore Gallera ha, infine, sottolineato che “il piano dei controlli sulle uova prodotte in Lombardia, in accordo con il Comando dei Carabinieri Nucleo Anti Sofisticazione, è stato completato”. I risultati dovrebbero arrivare entro venerdì, “in ogni caso fino a oggi non sono state segnalati casi non conformi” conferma Gallera. (Fonte)

Condividi il post

Come preparare le Crêpes di farina di lenticchie rosse

Sbizzarriamoci ancora una volta in cucina, visto che in tempi…

Pancake alle carote con farina di mandorla e semi di papavero

Ecco a voi una rivisitazione più sana, leggera e nutriente…

Lo straordinario ortaggio che sembra un pomodoro ma non lo è

La prima cosa che sicuramente avrete pensato vedendo questa foto…

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare, tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa grazie le proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

Prevenzione a tavola è un marchio registrato - P.I. 04215320963