I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Menta giapponese: lo straordinario potere della piantina che allevia il mal di denti e l’insonnia

Pianta ricercatissima in tutto l’Estremo Oriente

Pubblicato il 27/07/2017 da Prevenzione a tavola

«Peppaa minto». Con una delle loro gustose giapponesizzazioni dall’inglese (da «Pepper mint», in questo caso) i nipponici chiamano l’olio essenziale di menta, una delle panacee più diffuse in tutto l’Estremo Oriente.

Per i suoi mille usi potrebbe essere paragonato, forse, al bicarbonato di sodio. Ciò che colpisce, è che la menta può essere adoperata indifferentemente sia all’interno che all’esterno del corpo. Spruzzata sulla pelle tiene lontani gli insetti, nebulizzata nelle fauci allevia il mal di gola, usata come olio per massaggi lenisce i dolori muscolari e le contratture. Sono decine gli usi terapeutici – dei quali molti insospettati - di questa essenza rilassante, ma anche stimolante e vivificante, che permette di ripristinare forze fisiche e mentali.

Le proprietà battericide dell’olio di menta lo rendono applicabile sulle ferite aperte come disinfettante e adatto per curare il mal di denti tramite sciacqui. E’ stato dimostrato, inoltre, come sia in grado di neutralizzare persino i microbi responsabili del tifo e della tubercolosi.

Nagata-san ci racconta di quando, durante la guerra, i soldati giapponesi usavano quest’olio per curare le terribili ustioni procuratesi sul campo di battaglia: la balsamica sensazione di freschezza, infatti, allevia molto efficacemente il dolore di qualsiasi bruciatura. Sulla pelle esercita anche un forte potere antinfiammatorio utile per intervenire su dermatiti, foruncoli e per anestetizzare il prurito provocato dalle punture di zanzara. I giapponesi usano quest’olio nello shampoo, per rinfrescare e disinfettare il cuoio capelluto e nell’acqua del bagno, come tonificante.

La verdissima città di Katami

Uno dei problemi che maggiormente affliggono i lavoratori nipponici è lo stress: le proprietà rigeneranti sulla psiche dell’olio di menta favoriscono la concentrazione e il rendimento in ufficio. Nel caso di affaticamento nervoso, inalare il suo aroma combatte insonnia e depressione. Continua a leggere...



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia

Corsi - Prevenzione a tavola

La dieta mediterranea allunga la vita degli anziani

Perché riduce del 25% il rischio di morte per qualsiasi causa negli over-65

Le fragole contrastano le malattie infiammatorie croniche intestinali

Secondo studio possono essere utili contro morbo di Chron e colite ulcerosa

Ecco perché le cicerchie fanno bene

Proprietà e benefici delle cicerchie

Corsi - Prevenzione a tavola

Cicerchie: tra falsi miti e realtà

In passato ingiustamente demonizzate, oggi le cicerchie sono oggetto di riscoperta

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo