I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Dormire con la bocca aperta è dannoso per i denti: lo studio

Gli esperti hanno spiegato gli effetti negativi a cui va incontro chi ha l'abitudine di tenere la bocca aperta nel sonno

Pubblicato il 13/07/2017 da Prevenzione a tavola

Chi lo fa se ne accorge solo al mattino o ne viene informato al risveglio da chi gli è stato accanto durante la notte: dormire con la bocca aperta è un'abitudine comune a molti che, secondo una ricerca pubblicata sul Journal of Oral Rehabilitation, ne ignorano gli effetti collaterali.

Stando agli esperti dell'università di Otago, in Nuova Zelanda, la tendenza a tenere spalancata la bocca nel sonno ha effetti negativi sulla salute dentale, poiché l'aumentato livello di acidità nel cavo orale porterebbe ad un'erosione dei denti e aumenterebbe il rischio di caduta degli stessi.

La spiegazione sta nel fatto che l'aria che penetra all'interno secca il cavo orale, rimuovendo lo stato protettivo della saliva che ha il compito di uccidere i batteri della bocca che producono acido. Così, mentre il soggetto continua a dormire, i livelli di acidità salgono. Inoltre, pare che l'erosione che può causare un tale livello di acidità è paragonabile a quella causata da un bicchiere di aranciata o di una bibita frizzante bevuto prima di andare a dormire.

Per giungere a queste conclusioni i ricercatori hanno indotto dieci volontari di età media di 25 anni a dormire con il naso chiuso per una notte, mentre il giorno seguente hanno monitorato il loro modo di dormire in maniera naturale. In questo modo hanno rilevato che la media del ph tra chi dormiva con la bocca aperta era di 6.6 contro il 7 di chi dormiva con il naso e in alcuni casi si è sfiorato un pH di 3.6, decisamente inferiore rispetto alla soglia di 5.5 sotto la quale lo smalto inizia a demineralizzarsi.

"Questo studio è il primo che monitori in modo continuativo i cambiamenti di ph nella bocca di individui sani - ha spiegato l'autrice Joanne Choi -. I nostri risultati supportano l'ipotesi che dormire con la bocca aperta possa essere un fattore causale per alcuni problemi ai denti come l'erosione o le carie". (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

Corsi - Prevenzione a tavola

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Corsi - Prevenzione a tavola

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca