I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Nel 2016 prodotti 3,3 milioni di tonnellate di pasta

Da aziende di Unione Italiana Food fatturato per oltre 35 mld

Pubblicato il 04/07/2017 da Prevenzione a tavola

L'Italia si conferma il primo produttore mondiale di pasta con 3.324.636 tonnellate prodotte nel 2016 (+1,6%) e un fatturato di 4.748 milioni di euro (-1,1%). Nel 2016, sono i dati riassunti durante l'assemblea annuale di AIDEPI, l'Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta italiane, i produttori italiani hanno destinato quasi 1.900.000 tonnellate di pasta ai mercati esteri con un incremento del 3,4% dei volumi sull'anno precedente.

In leggera contrazione il valore esportato che ha raggiunto i 2.170 milioni di euro ma resta comunque alta la propensione export del settore e il fatturato realizzato fuori dai nostri confini ha rappresentato il 46% del valore totale generato. Anche l'industria dolciaria è in ripresa con 1.963.618 tonnellate prodotte (+1,4%) per un valore di 13.2011,1 milioni di euro (+0,8%). L'Italia, si legge in una nota, detiene il primato in ambito UE per la produzione di prodotti da forno, con oltre 1 milione di tonnellate prodotte (+1,4% sull'anno precedente) per un valore di ben oltre 5 miliardi di euro con un miglioramento del 2,8% sul 2015.

Il comparto che ha avuto il maggior incremento sul 2015 è stato tuttavia quello del cioccolato e prodotti a base di cacao, con una produzione di circa 520.000 tonnellate (+3,2% sul 2015) per un valore di quasi 5 miliardi di euro (+3,9% sul 2015). Da segnalare inoltre il settore della confetteria con una produzione in ripresa di quasi 100 mila tonnellate (+1,8%) per un valore di oltre un miliardo di euro in rialzo dell'1% sul 2015.

Allargando lo sguardo l'industria alimentare in Italia vale oltre 35 miliardi di euro. Tanto è il fatturato delle oltre 450 aziende di Unione Italiana Food, che riunisce le forze di AIIPA e AIDEPI. "La nuova Associazione, che è la più grande organizzazione di categoria del settore alimentare a livello europeo è forte di una rappresentanza di 450 aziende presenti in più di 20 settori merceologici che sviluppano un fatturato complessivo di oltre 35 miliardi di euro e un export superiore ai 10 miliardi, e ha tra gli obiettivi, proprio il sostegno all'internazionalizzazione ed alla crescita dei prodotti italiani sui mercati di tutto il mondo" ricorda Paolo Barilla presidente dell'Associazione dell'Industria del Dolce e della Pasta Italiane, in occasione dell'assemblea annuale. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia

La dieta mediterranea allunga la vita degli anziani

Perché riduce del 25% il rischio di morte per qualsiasi causa negli over-65