I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Fragole: antiossidanti, fibre e minerali per la salute di cuore e intestino

Tutti i benefici e le proprietà

Pubblicato il 20/06/2017 da Prevenzione a tavola

Macedonie, gelati, mousse, dolci, con panna o cioccolato. Tra primavera ed estate ci pensano le fragole a colorare di rosso le nostre tavole. Al gusto, da apprezzare consumandole in decine di modi, si uniscono tanti benefici per la salute. Le fragole sono povere di calorie, con sole 27 Kcal per 100 grammi di prodotto, ma ricche di tanti preziosi nutrienti.

I più abbondanti sono il potassio, il calcio e il fosforo tra i sali minerali e la vitamina C tra le vitamine a cui aggiungere l'acido folico, oltre alle fibre e ai tanti composti antiossidanti: antocianine, acido ellagico, quercetina e kempferolo. A questi nutrienti sono associati diversi possibili effetti benefici per l'organismo:

 LEGGI ANCHE: Che frutta e verdura mangiare nel mese di giugno?

Cuore e vasi. Proprio gli antiossidanti sono alleati della salute cardiovascolare. Il consumo regolare di antocianine sembra proteggere dagli attacchi cardiaci mentre la quercetina svolge un'azione antinfiammatoria che può ridurre il rischio di aterosclerosi e proteggere dai danni associati al colesterolo “cattivo”. L'introito di fragole aiuterebbe inoltre a ridurre i livelli di omocisteina, un metabolita della coagulazione sanguigna e tra i fattori di rischio cardiovascolare. Sempre grazie a queste sostanze le fragole possono ridurre i valori della pressione e contrastare l'aggregazione delle piastrine. Infine le fibre e il potassio contenuti nelle fragole aiuterebbero a contrastare le ischemie cardiache;

Meno radicali liberi. Ancora una volta il merito va agli antiossidanti: queste sostanze contrastano i radicali liberi e potrebbero svolgere un'azione anti-cancro;

Stipsi. Le fragole hanno un contenuto in acqua superiore al 90%. Se a questa aggiungiamo le fibre, ecco che – come tutti i frutti dal profilo nutrizionale simile – questo prodotto aiuta a mantenere una buona regolarità intestinale e a prevenire la stitichezza;

Allergia e asma. La quercitina ha anche un effetto antinfiammatorio utile per attenuare i sintomi delle allergie, mentre la vitamina C potrebbe aiutare a contrastare l'asma;

- Per i pazienti diabetici. Le fibre e il basso indice glicemico contribuiscono a mantenere sotto controllo il livello degli zuccheri nel sangue, evitando improvvisi picchi glicemici;

Acido folico. Essenziale in gravidanza (meglio, anche immediatamente prima di una gravidanza) l'acido folico in dosi appropriate garantisce un corretto sviluppo del feto e aiuta a prevenire i difetti del tubo neurale. Inoltre l'acido folico contenuto nelle fragole può contribuire a contrastare la depressione riducendo i livelli di omocisteina; se questi sono troppo elevati contrasta con la produzione degli ormoni del buonumore, ovvero serotonina, dopamina e norepinefrina. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Le virtù del Pan di zucchero, la cicoria bianca

Stimola le funzioni intestinali,del fegato e dei reni. Ecco come cucinarla

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa mangiare dopo i 60 anni

Ogni età ha la sua dieta: ecco come dovrebbe essere quella degli over 60

Soia ai bambini: sì o no?

Esisterebbe un rischio nel consumo abbondante e prolungato di prodotti di soia: i fitoestrogeni

Il latte vegetale più equilibrato è quello di soia

Studio ha analizzato latte di mandorla, soia, riso e cocco

Curcuma, la spezia che migliora la memoria e l’umore

Potrebbe contrastare anche l'Alzheimer. Ecco qualche ricetta per utilizzarla in cucina

Il miglior farmaco naturale si chiama melagrana

I suoi principi attivi sono utili nella prevenzione e nel trattamento di moltissime patologie

Ecco cosa succede al nostro corpo quando mangiamo cibo da fast food

I risultati di uno studio dell'Università di Bonn

I grani antichi sono davvero più sani di quelli moderni?

E' vero che sono più nutrienti e contengono meno glutine?

Come sbucciare la melagrana in 1 minuto

Ecco un trucchetto per aprire la melagrana facilmente

Mele e pomodori riparano i polmoni degli ex-fumatori

Rallentano il declino della funzione respiratoria anche per chi non fuma

La colazione per non sentire fame fino a pranzo

Sazia a spegne la fame nervosa, è una colazione talmente completa che possiamo evitare lo spuntino

Quante calorie contiene una fetta di panettone o di pandoro?

In ogni fetta sono contenuti 5 cucchiaini di zucchero che ci fa superare la soglia fissata dal OMS

Perché i broccoletti sono così buoni per la salute

Tutte i benefici dei broccoletti e qualche ricetta sfiziosa per cucinarli

10 valide ragioni per consumare i porri

I porri rappresentano un alimento che racchiude sorprendenti proprietà curative e nutrizionali.