I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Boom per frutta e verdura,mai così tanta a tavola da 17 anni

Italiani amano molto quella bio, +28% acquisti in supermercati

Pubblicato il 06/06/2017 da Prevenzione a tavola

Gli italiani portano sempre più a tavola frutta e verdura, tanto che nei primi due mesi di quest'anno si è registrato il picco più alto di consumi da 17 anni: +4% rispetto ai primi due mesi 2016, per un totale di 1,3 milioni di tonnellate di acquisti. Nel dettaglio i consumi di frutta sono cresciuti a 711 mila tonnellate (+4% sul primo bimestre 2016) e quelli degli ortaggi a 590 mila tonnellate (+5% sul primo bimestre 2016). Lo rende noto Fruit24, il progetto promosso da Apo Conerpo che offre informazioni nutrizionali e ricette a base di frutta e verdura. In particolare si registra molta attenzione al tema del benessere, con una crescita costante degli acquisti di frutta e verdura bio: nel 2016 le vendite di ortofrutta fresca bio nella solo Grande distribuzione hanno superato i 147 milioni di euro, +28% rispetto all'anno precedente, con il 55% delle famiglie che ha deciso di acquistare frutta e verdura fresca biologica in almeno un' occasione nel corso degli ultimi 12 mesi.

"I dati sulla crescita dei volumi acquistati di frutta e verdura dagli italiani sono un segnale molto positivo - commenta Giorgio Donegani, tecnologo e nutrizionista - Frutta e verdura consumate più volte al giorno aiutano a mantenere il bilancio idrico (messo particolarmente a rischio nella stagione calda), garantiscono un'alta quota di fattori vitaminici e migliorano la presenza di fibre nella dieta quotidiana. Inoltre, permettono di assumere una quantità di composti ad azione antiossidante, utili per contrastare i radicali liberi e proteggere i tessuti dell'organismo". (ANSA).

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore