I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Malattie della tiroide, identificato bersaglio per terapie innovative

Uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine

Pubblicato il 22/05/2017 da Prevenzione a tavola

Scovato un nuovo possibile bersaglio per la cura dei disturbi della tiroide. A identificarlo in uno studio pubblicato su EMBO Molecular Medicine è stato un gruppo di ricercatori coordinato da Gou Young Koh, direttore del Centro per la Ricerca Vascolare dell'Institute for Basic Science di Daejeon (Corea del Sud).

Le ricerche si sono concentrate su una patologia della tiroide, il morbo di Graves, in cui viene prodotta una quantità eccessiva di ormoni tiroidei e i vasi sanguigni associati alla ghiandola diventano più densi. “Studi precedenti dimostrano che le anomalie nella ghiandola tiroidea e nella vascolatura circostante sono interconnesse – spiega Koh – Noi volevamo comprendere come ciò accade, a livello molecolare”. Grazie a esperimenti condotti su modelli animali i ricercatori hanno scoperto che è la produzione di un fattore di crescita endoteliale (Vegf-A) necessario per la formazione di nuovi vasi sanguigni attorno alla tiroide e per regolare gli scambi ormonali tra questi vasi e la ghiandola, stimolata dall'ormone tireotropina, a causare l'ingrossamento della tiroide associato alla malattia; inoltre lo stesso fattore di crescita porta all'aumento dell'espressione del suo recettore (Vegfr2) sulla parete dei capillari.

Bloccando questi recettori, Koh e colleghi sono riusciti ad inibire l'ingrossamento della tiroide e a interrompere le modificazioni della vascolatura. “I nostri risultati – spiega Koh – identificano il blocco di Vefgr2 come nuova strada terapeutica per bersagliare le malattie della tiroide associate alla tireotropina”. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore