I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Sequestrato lotto di polenta bio

Troppo glutine e micotossine pericolose

Pubblicato il 26/04/2017 da Prevenzione a tavola

Nei giorni scorsi i Carabinieri Forestali del Gruppo di Macerata, congiuntamente al Nas di Ancona, nel corso di un controllo finalizzato ad accertare la conformità di prodotti alimentari commercializzati come bio e/o certificati, hanno scoperto a seguito di analisi, un lotto di polenta istantanea prodotta in Provincia di Brescia con presenza di glutine e micotossine in misura superiore ai valori prescritti dalle norme vigenti. I militari hanno provveduto  ad effettuare un campionamento di un prodotto presso un punto vendita della provincia di Macerata “ Polenta istantanea-senza glutine e Bio”  realizzato dalla ditta “Astra Bio srl” e commercializzato dalla Cooperativa Agricola “Iris”, al fine di ricercare l’eventuale presenza di micotossine, pesticidi e glutine. Le analisi sono state eseguite dall’Istituto Zooprofilattico Sezione di Tolentino, i cui esiti analitici hanno registrato la presenza di glutine e micotossine in misura superiore ai valori prescritti dalle norme vigenti. Il valore di glutine rilevato, è stato circa 20 volte superiore al limite consentito dalla legge (circa 400 mg/Kg – limite consentito 20 mg/Kg). Sono in corso ulteriori accertamenti e conseguenti sequestri anche presso gli stabilimenti di produzione.

Contestualmente i militari hanno provveduto ad avviare attraverso il Ministero della Salute  un sistema di allerta alimentare Comunitario. Al momento sono stati ritirati dal commercio i seguenti lotti di prodotto: Polenta istantanea bio Iris 500g lotto 05 10 17; Polenta istantanea bio iris 500g lotto 10 12 17. Si evidenzia la pericolosità del prodotto per la salute pubblica con particolare riguardo a tutte le persone affette da celiachia o specifiche allergie, le quali sarebbero esposte al rischio di gravi danni e reazioni allergiche che potrebbero risultare anche fatali. Allo stesso modo la presenza di micotossine (sostanza tossica e cancerogena) può generare in soggetti allergici reazioni parossistiche per la salute. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia

La dieta mediterranea allunga la vita degli anziani

Perché riduce del 25% il rischio di morte per qualsiasi causa negli over-65

Corsi - Prevenzione a tavola

Le fragole contrastano le malattie infiammatorie croniche intestinali

Secondo studio possono essere utili contro morbo di Chron e colite ulcerosa

Ecco perché le cicerchie fanno bene

Proprietà e benefici delle cicerchie

Cicerchie: tra falsi miti e realtà

In passato ingiustamente demonizzate, oggi le cicerchie sono oggetto di riscoperta

Corsi - Prevenzione a tavola

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'