I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Per una muscolatura forte vanno bene anche i legumi

Non servono solo carne e uova

Pubblicato il 30/03/2017 da Pippo

Per avere una muscolatura forte non è necessario mangiare la carne: anche le persone vegetariane possono sfoggiare una massa muscolare ben tornita se consumano regolarmente i legumi. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition dai ricercatori statunitensi del Hebrew Senior Life's Institute for Aging Research di Boston e della University of Massachusetts di Lowell. Secondo gli esperti, gli adulti che consumano quantità elevate di proteine – indipendentemente dal fatto che siano di origine animale o vegetale -, risultano più forti e hanno una maggiore massa muscolare.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO: Come cuocere correttamente i legumi per evitare gonfiori e flatulenze

Gli autori hanno analizzato i dati raccolti dallo studio Framingham Third Generation Study, che aveva monitorato il regime alimentare seguito per tre anni (dal 2002 al 2005) da 2.986 persone di entrambi i sessi, che avevano un'età compresa tra 19 e 72 anni. Al termine dell'indagine, è emerso che i soggetti che consumavano dosi elevate di proteine avevano una forza maggiore e una massa muscolare più sviluppata degli individui che ne consumavano di meno. Questo fenomeno è stato riscontrato sia negli uomini, sia nelle donne. Inoltre, risultava valido indipendentemente dalla fonte proteica: valeva sia per le proteine di origine animale, sia per quelle di origine vegetale.

LEGGI ANCHE: Verdure, legumi e cioccolato fondente la dieta ‘amica’ degli studenti

Secondo gli studiosi, i risultati della ricerca suggeriscono che non è necessario assumere carne e uova per far crescere la muscolatura: è possibile scolpire i muscoli anche seguendo una dieta vegetariana. Gli scienziati, inoltre, sottolineano che la scoperta potrebbe risultare utile anche per prevenire le perdite muscolo-scheletriche che si verificano in tarda età e che possono provocare disabilità fisiche.

“Sappiamo che le proteine contenute nella dieta possono migliorare la massa muscolare e la forza – osserva Kelsey M. Mangano, che ha diretto lo studio -. Tuttavia, fino a oggi non sapevamo se una fonte di cibo proteico fosse migliore rispetto a un'altra per conseguire risultati ottimali. Questo studio è significativo perché suggerisce che un maggiore consumo di proteine, proveniente da qualsiasi fonte di cibo, giova alla massa muscolare e alla forza degli adulti”. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Corsi - Prevenzione a tavola

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

Corsi - Prevenzione a tavola

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia