I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Per una muscolatura forte vanno bene anche i legumi

Non servono solo carne e uova

Pubblicato il 30/03/2017 da Pippo

Per avere una muscolatura forte non è necessario mangiare la carne: anche le persone vegetariane possono sfoggiare una massa muscolare ben tornita se consumano regolarmente i legumi. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition dai ricercatori statunitensi del Hebrew Senior Life's Institute for Aging Research di Boston e della University of Massachusetts di Lowell. Secondo gli esperti, gli adulti che consumano quantità elevate di proteine – indipendentemente dal fatto che siano di origine animale o vegetale -, risultano più forti e hanno una maggiore massa muscolare.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO: Come cuocere correttamente i legumi per evitare gonfiori e flatulenze

Gli autori hanno analizzato i dati raccolti dallo studio Framingham Third Generation Study, che aveva monitorato il regime alimentare seguito per tre anni (dal 2002 al 2005) da 2.986 persone di entrambi i sessi, che avevano un'età compresa tra 19 e 72 anni. Al termine dell'indagine, è emerso che i soggetti che consumavano dosi elevate di proteine avevano una forza maggiore e una massa muscolare più sviluppata degli individui che ne consumavano di meno. Questo fenomeno è stato riscontrato sia negli uomini, sia nelle donne. Inoltre, risultava valido indipendentemente dalla fonte proteica: valeva sia per le proteine di origine animale, sia per quelle di origine vegetale.

LEGGI ANCHE: Verdure, legumi e cioccolato fondente la dieta ‘amica’ degli studenti

Secondo gli studiosi, i risultati della ricerca suggeriscono che non è necessario assumere carne e uova per far crescere la muscolatura: è possibile scolpire i muscoli anche seguendo una dieta vegetariana. Gli scienziati, inoltre, sottolineano che la scoperta potrebbe risultare utile anche per prevenire le perdite muscolo-scheletriche che si verificano in tarda età e che possono provocare disabilità fisiche.

“Sappiamo che le proteine contenute nella dieta possono migliorare la massa muscolare e la forza – osserva Kelsey M. Mangano, che ha diretto lo studio -. Tuttavia, fino a oggi non sapevamo se una fonte di cibo proteico fosse migliore rispetto a un'altra per conseguire risultati ottimali. Questo studio è significativo perché suggerisce che un maggiore consumo di proteine, proveniente da qualsiasi fonte di cibo, giova alla massa muscolare e alla forza degli adulti”. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia

La dieta mediterranea allunga la vita degli anziani

Perché riduce del 25% il rischio di morte per qualsiasi causa negli over-65

Corsi - Prevenzione a tavola

Le fragole contrastano le malattie infiammatorie croniche intestinali

Secondo studio possono essere utili contro morbo di Chron e colite ulcerosa

Ecco perché le cicerchie fanno bene

Proprietà e benefici delle cicerchie

Cicerchie: tra falsi miti e realtà

In passato ingiustamente demonizzate, oggi le cicerchie sono oggetto di riscoperta

Corsi - Prevenzione a tavola

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'