I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Dieta, sport e farmaci per guarire dal diabete

Ricerca pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism

Pubblicato il 16/03/2017 da Prevenzione a tavola

Il diabete si può guarire definitivamente con una terapia d'urto basata su cambiamenti di stile di vita, un regime ben definito di attività fisica e dieta unitamente a farmaci per bocca e insulina da assumere la sera per 8-16 settimane. Dopo questa cura d'urto la malattia va in remissione completa e il paziente può smettere di prendere farmaci, pur dovendo continuare a mantenere stili di vita irreprensibili.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO: Le prugne secche sono un rimedio anti diabete

È la promessa che arriva dalla ricerca coordinata da Natalia McInnes, della McMaster University a Hamilton, Canada, e pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism. Già in passato i ricercatori hanno firmato studi simili in cui si cercava, con cambiamenti di stile di vita, di ottenere la remissione completa del diabete - che allo stato attuale resta una malattia cronica da gestire con farmaci da prendere per tutta la vita.

LEGGI ANCHE: Diabete: olio d’oliva riduce aumento glicemia dopo i pasti

Gli esperti hanno provato la loro terapia d'urto su oltre 80 pazienti diabetici dividendoli in due gruppi, il primo che doveva seguirla per otto, il secondo per 16 settimane. Alla fine di questo periodo il 40% dei soggetti coinvolti ha potuto sospendere completamente i farmaci dimostrando a tutti i test oggi in uso clinico di non avere più il diabete. L'assenza di malattia perdura per parecchi mesi dalla conclusione della terapia. Si tratta di una strada promettente, che potrebbe davvero cambiare il volto di una malattia cronica che colpisce sempre più persone e sempre più in giovane età nel mondo. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore