Nuovo caso di meningite in Toscana

Nuovo caso di meningite in Toscana. Un uomo di 40 anni residente a San Marcello Pistoiese è ricoverato dalla tarda serata di ieri, nel Reparto di terapia intensiva dell’Ospedale San Jacopo. Arrivato al Pronto soccorso, i sintomi del paziente hanno subito destato nei sanitari il sospetto di una meningite batterica. “Sono state immediatamente intraprese le indagini diagnostiche e somministrata una terapia adeguata. Gli esami hanno confermato la diagnosi di meningite da meningococco C“, riferisce in una nota l’azienda Usl Toscana Centro. Il paziente è tuttora in prognosi riservata, ma le sue condizioni, al momento, sono stabili. Il paziente si era sottoposto a vaccinazione antimeningococco C nel febbraio 2016.

Presso il laboratorio regionale di riferimento del Meyer sono in corso i test di conferma e di tipizzazione. Il Servizio di igiene pubblica e della nutrizione di Pistoia del Dipartimento di Prevenzione ha prontamente attivato l’inchiesta epidemiologica, ed è in corso la profilassi ai conviventi e a coloro che nei 10 giorni precedenti l’esordio dei sintomi nel paziente hanno avuto contatti stretti e ravvicinati con lui. (Fonte)

Condividi il post

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa, grazie alle proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

© Prevenzione a tavola - Partita Iva: 02739610992 - REA: 507759



I nostri corsi sono validati da: