I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Maggior rischio morte con mal di schiena e dolore cervicale

Pericolo dovuto principalmente a problemi cardiovascolari

Pubblicato il 24/02/2017 da Prevenzione a tavola

Il mal di schiena, come pure il dolore al collo (cervicalgia o dolore cervicale) potrebbe aumentare il rischio di morte per tutte le cause e in particolare per problemi cardiovascolari (infarto e ictus). Lo suggerisce uno studio pubblicato sull'European Journal of Pain, e condotto coinvolgendo 4390 gemelli danesi over-70 per valutare se il dolore alla colonna vertebrale (schiena - lombalgia - e collo - cervicalgia) fosse in qualche modo associato a maggior rischio di morte.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO Sconfiggere la cervicale con una pallina

Studiare coppie di gemelli identici che condividono in toto il proprio Dna permette di escludere l'influenza di fattori genetici alla base del maggior rischio di morte. Gli esperti hanno visto che tra i due fratelli, il gemello col mal di schiena o con dolore cervicale aveva sempre un rischio di morte superiore a quello del fratello senza dolore della colonna. Gli esperti hanno stimato questo rischio ed è emerso che il dolore alla colonna (schiena o collo) accresce del 13% ogni anno il pericolo di morire per tutte le cause. Restano da capire i fattori che legano dolore vertebrale a rischio di morte. Può anche essere che questa associazione sia puramente lo specchio di una maggiore fragilità globale dell'individuo che lo espone a cattiva salute in generale e quindi anche al mal di schiena, che riguarda qualcosa come 700 milioni di individui nel mondo ed è considerato tra i problemi di salute più disabilitanti. (ANSA).



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore