I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Rimedi naturali per contrastare la pressione alta

Numerosi cibi si rivelano ancora una volta alleati della nostra pressione sanguigna

Pubblicato il 09/02/2017 da Prevenzione a tavola

La pressione sanguigna è come il termometro della salute. Ipertensione o pressione alta vuol dire che il cuore sta lavorando più di quanto necessario per pompare il sangue. Ciò è pericoloso in quanto può provocare un attacco cardiaco, una trombosi cerebrale o una malattia ai reni: è per questo che è importante farsi controllare spesso. Di seguito alcune informazioni sulle cause, i sintomi e i rimedi naturali per la pressione alta.

IN ALTO LA RICETTA PER CONTRASTARE LA PRESSIONE ALTA

Rimedi naturali per l’ipertensione

Frullato di limone e prezzemolo

Frulla il limone con la buccia e il prezzemolo. Bere un bicchiere di tale frullato a digiuno. Il limone e il prezzemolo sono diuretici naturali. I diuretici sono sostanze che aiutano ad eliminare i liquidi conservati che spesso causano la pressione alta.

L’avena come rimedio naturale la pressione alta

Inizia la giornata con un piatto di avena. Non solo regolerà la pressione sanguigna, ma sarà un rimedio efficientissimo per regolare il colesterolo alto.

Diminuire la pressione alta con il sedano

Includilo nella tua dieta giornaliera. Anche il sedano è un diuretico naturale: aiuta a mantenere la pressione sanguigna sotto controllo, rendendolo un ottimo rimedio naturale per la pressione alta.

Aglio per controllare la pressione sanguigna

L’aglio è molto efficiente in quanto dilata le arterie e previene la formazione di trombi in esse. Basta includere uno spicchio d’aglio al giorno per ottenere i suoi benefici, ma abbondare non fa mai male.

Diminuire il sale, rimedio naturale contro l’ipertensione

Il sale causa ritenzione idrica e ciò non fa altro che aggiungere più pressione al tuo organismo. Consuma meno di una cucchiaiata di sale al giorno.

Altri rimedi naturali e sintomi della pressione alta

sintomi della pressione alta molte volte sono difficili da avvertire. Tuttavia, è bene consultare il medico se si soffre di mal di testa, vertigini, sangue dal naso, mancanza d’aria, rumore nelle orecchie, guance rosse, sudore eccessivo, nervosismo, sensazione di stanchezza, mancanza di sonno, debolezza e palpitazioni.

Non esiste una data determinata per l’ipertensione o pressione alta, ma generalmente si fa avvertire dopo i 30 anni. La pressione alta danneggia gli organi in modo molto pericoloso e silenzioso, per questo è molto importante controllare spesso la frequenza della propria pressione sanguigna. (fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia

La dieta mediterranea allunga la vita degli anziani

Perché riduce del 25% il rischio di morte per qualsiasi causa negli over-65

Corsi - Prevenzione a tavola

Le fragole contrastano le malattie infiammatorie croniche intestinali

Secondo studio possono essere utili contro morbo di Chron e colite ulcerosa

Ecco perché le cicerchie fanno bene

Proprietà e benefici delle cicerchie

Cicerchie: tra falsi miti e realtà

In passato ingiustamente demonizzate, oggi le cicerchie sono oggetto di riscoperta

Corsi - Prevenzione a tavola

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'