I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Le bevande che favoriscono le occhiaie e l’invecchiamento della pelle

Alcuni cibi possono avere influenze anche sulla nostra pelle o posso accentuare le occhiaie

Pubblicato il 19/01/2017 da

Tutti sappiamo quanto l’alimentazione influisca sul corretto funzionamento del nostro corpo e del nostro organismo. Ma forse non tutti sanno che alcuni cibi possono avere influenze anche sulla nostra pelle o posso accentuare le occhiaie.

IN ALTO IL VIDEO: Come eliminare le occhiaie con il bicarbonato di sodio

La naturopata e dermatologa Nigma Talib ha individuato gli effetti di latte e vino sul nostro viso:

Vino – Chi consuma regolarmente due bicchieri di vino al giorno ha occhi arrossati, palpebre cadenti, pori dilatati e pelle disidratata. Queste caratteristiche vengono esaltate da ogni tipo di bevanda alcolica. L’alcol infatti disidrata la pelle e la cosa rende più visibili le rughe e i segni dell’invecchiamento. Inoltre, contiene moltissimi zuccheri e di conseguenza danneggia il collagene, indispensabile per mantenere il viso elastico e tonico. Per curare il proprio aspetto, è consigliabile astenersi il più possibile dagli alcolici oppure scegliere dei vini con poco zucchero come il Sauvignon blanc, il pinot grigio o il merlot.

Potrebbe interessarti anche Come eliminare le occhiaie in 15 minuti 

Latte – Le persone che consumano molti prodotti lattiero-caseari come latte, formaggio yogurt o panna spesso non sanno di essere intolleranti al lattosio. Anche se nella maggior parte dei casi si presentano nausea e gonfiore addominale, a volte non c’è alcun sintomo evidente. Basta però analizzare l’aspetto del proprio viso per scoprire una simile intolleranza. Palpebre gonfie, borse ed occhiaie e piccole macchie bianche sul mento sono sintomi del fatto che non si riesce a digerire il latte: l’infiammazione ha infatti degli effetti evidenti sulla pelle. Inoltre, sono sostanze ricche di ormoni che rompono l’equilibrio naturalmente raggiunto dal corpo di ognuno di noi. (Fonte)

E’ vero che molti alimenti fanno bene a una cosa e meno a un’altra: è il caso del vino rosso. Come ci spiega il dott. Mariano Bizzarri della Sapienza il Vino rosso è un alleato della prevenzione e della terapia del tumore.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Pesche all’aroma di lavanda

Luglio ormai è arrivato e ci concediamo una ricetta fresca e nutriente, perfetta per la stagione estiva

Borragine in crosta

Una ricetta molto stuzzicante, squisita ma anche semplicissima da preparare

Portulaca, la pianta infestante ottima per la salute (e una ricetta)

Gli usi nella medicina tradizionale sono noti sin dall'antichità, vi proponiamo una ricetta sfiziosa e veloce per riscoprirne tutti i benefici

Risotto ai sapori di bosco con porcini e mirtilli

Dalle bontà dell'orto e del bosco, un risotto originale e squisito ispirato a un'antica ricetta, preparato a partire da riso integrale già cotto

Insalata di lenticchie con salsa al profumo di menta

Comoda anche da portare a lavoro, proponiamo una freschissima insalata di lenticchie con asparagi in salsa preparata con la menta

Corsi - Prevenzione a tavola

Amarene, visciole e marasche: sicuri di conoscere queste varietà?

Il ciliegio acido si distingue in diverse categorie: le amarene, le visciole e le marasche.

Insalata di barbabietola con granola di noci

Come preparare una deliziosa insalata a base di barbabietola con funghi in salsa agro e granola di noci

8 buoni motivi per mangiare le albicocche

Proteggono gli occhi, la regolarità intestinale, contrastano i sintomi della menopausa e riducono la glicemia: ecco perché le albicocche fanno così bene

Corsi - Prevenzione a tavola

Pancake senza glutine con giuggiole

Una ricetta squisita, facilissima e naturalmente dolce

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Nespole, il toccasana della primavera

Consigliate per chi soffre di problemi renali e al fegato, oltre che per altri disturbi

Ciliegie, il regalo di fine primavera (e una ricetta)

Da metà maggio la natura ci regala le ciliegie, un frutto ricco di vitamine e sali minerali, ma povero di calorie: uno spuntino perfetto

La ricetta dei Pisarei e fasò

Oggi impariamo a preparare i pisarei, classici gnocchetti di farina e pan grattato della provincia di Piacenza conditi con fagioli borlotti e pomodoro

I cibi che proteggono occhi e vista

La salute degli occhi e il corretto funzionamento della vista passano anche dalla tavola. Ecco i cibi che contrastano o prevengono malattie degenerative oculari, come glaucoma e cataratta)

Crostata con kanten alle ciliegie

Oggi prepariamo una torta squisita, con la base della crostata e la parte superiore di kanten di ciliegie