I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Le bevande che favoriscono le occhiaie e l’invecchiamento della pelle

Alcuni cibi possono avere influenze anche sulla nostra pelle o posso accentuare le occhiaie

Pubblicato il 19/01/2017 da Prevenzione a tavola

Tutti sappiamo quanto l'alimentazione influisca sul corretto funzionamento del nostro corpo e del nostro organismo. Ma forse non tutti sanno che alcuni cibi possono avere influenze anche sulla nostra pelle o posso accentuare le occhiaie.

IN ALTO IL VIDEO: Come eliminare le occhiaie con il bicarbonato di sodio

La naturopata e dermatologa Nigma Talib ha individuato gli effetti di latte e vino sul nostro viso:

Vino – Chi consuma regolarmente due bicchieri di vino al giorno ha occhi arrossati, palpebre cadenti, pori dilatati e pelle disidratata. Queste caratteristiche vengono esaltate da ogni tipo di bevanda alcolica. L’alcol infatti disidrata la pelle e la cosa rende più visibili le rughe e i segni dell’invecchiamento. Inoltre, contiene moltissimi zuccheri e di conseguenza danneggia il collagene, indispensabile per mantenere il viso elastico e tonico. Per curare il proprio aspetto, è consigliabile astenersi il più possibile dagli alcolici oppure scegliere dei vini con poco zucchero come il Sauvignon blanc, il pinot grigio o il merlot.

Potrebbe interessarti anche Come eliminare le occhiaie in 15 minuti 

Latte – Le persone che consumano molti prodotti lattiero-caseari come latte, formaggio yogurt o panna spesso non sanno di essere intolleranti al lattosio. Anche se nella maggior parte dei casi si presentano nausea e gonfiore addominale, a volte non c’è alcun sintomo evidente. Basta però analizzare l’aspetto del proprio viso per scoprire una simile intolleranza. Palpebre gonfie, borse ed occhiaie e piccole macchie bianche sul mento sono sintomi del fatto che non si riesce a digerire il latte: l’infiammazione ha infatti degli effetti evidenti sulla pelle. Inoltre, sono sostanze ricche di ormoni che rompono l’equilibrio naturalmente raggiunto dal corpo di ognuno di noi. (Fonte)

E' vero che molti alimenti fanno bene a una cosa e meno a un'altra: è il caso del vino rosso. Come ci spiega il dott. Mariano Bizzarri della Sapienza il Vino rosso è un alleato della prevenzione e della terapia del tumore.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

Corsi - Prevenzione a tavola

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo