I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

I cibi che credevamo sani ma contengono zuccheri aggiunti

Il sondaggio realizzato da un'azienda privata britannica

Pubblicato il 11/01/2017 da Prevenzione a tavola

La maggior parte dei consumatori mai dubiterebbe del fatto che uno yogurt magro senza grassi o un succo di mela possa in realtà rappresentare un pericolo per la nostra salute. E invece è proprio così e un sondaggio condotto su un campione di 2.000 persone sembra confermarlo. Un bicchiere di succo alla mela contiene 7 cucchiaini di zucchero (aggiunto), più o meno la stessa quantità di zuccheri di una barra di cioccolato bianco, sforando la quantità minima giornaliera raccomandata agli adulti dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Non dovremmo ingerire più di una quantità pari a 6 cucchiaini di zuccheri aggiunti, sono quindi esclusi quelli che si trovano naturalmente in prodotti come il latte.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO:  Berrino: Stiamo avvelenando i nostri bambini col cibo

Stesso discorso vale per lo yogurt, un prodotto che viene spesso spacciato per naturale e sano, ma che in realtà contiene 5 cucchiaini di zuccheri aggiunti, cioè la stessa quantità che si trova in 3 palline di gelato. I consumatori devono essere liberi di scegliere i prodotti da comprare, ma è fondamentale che siano anche ben informati sugli ingredienti in essi contenuti. Un sondaggio effettuato da Bupa su 2.000 soggetti, un'azienda privata britannica, ha rilevato che il 90% degli intervistati non era a conoscenza del fatto che il succo di mela e lo yogurt magro contengono così tanti zuccheri aggiunti. È anche vero però, riporta il Daily Mail, che il 60% delle madri intervistate non guarda quasi mai le informazioni nutrizionali riportate sul retro delle confezioni.

LEGGI ANCHE: Troppi zuccheri accorciano la vita, ‘frenano’ gene longevità

Secondo uno studio realizzato all'inizio del 2014 le industrie alimentari realizzano i prodotti dietetici sostituendo i grassi con gli zuccheri. La maggior parte di questi prodotti contiene 1/3 delle calorie contenute nei prodotti normali, mentre il 10% di quelli dietetici contiene più o meno le stesse calorie. Il consumo eccessivo di zuccheri è nocivo soprattutto per i bambini in quanto può causare danni permanenti alla loro salute e un maggiore rischio di contrarre malattie cardiache, diabete di tipo 2 e può anche provocare carie. Secondo i medici per evitare l'obesità e varie malattie bisogna consumare non più di 6 cucchiaini di zucchero al giorno. Fonte: Mail Online



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Corsi - Prevenzione a tavola

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero