I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Rischio salmonella nel cibo per cani

Ecco qual è il cibo ritirato

Pubblicato il 06/12/2016 da Prevenzione a tavola

A lanciare l'allarme è Fsa, Food Standards Agency, agenzia della sicurezza alimentare inglese. L'alimento "incriminato" è il Country Hunter della Natures Menu, il cibo per cani congelato realizzato con l'80% di pollo, manzo e tacchino e dal peso di un chilo. Il lotto interessato al ritiro su tutto il mercato europeo è il 13.122.01 con data di scadenza il 13 dicembre 2017.

Il batterio potrebbe provocare un'intossicazione alimentare molto pericolosa per l'uomo attraverso un contatto diretto con il cibo o con i recipienti che lo contengono. Ma anche per i cani. Come scrive Pet Business World, chi avesse acquistato questo prodotto non lo devi assolutamente consumare e si deve rivolgere allo 0800 0.183.770. L'allerta riguarda anche gli acquisti on line: anche se le confezioni dopo l'alert sono state bloccate e qui in Italia non dovrebbero più arrivare nei negozi, c'è il rischio che possano ancora essere in vendita su internet anche nei prossimi mesi.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO: Il veterinaio: "Che cibo scegliere per i nostri animali?"

Craig Taylor, amministratore delegato di Natures Menu, spiega: "E' un dato di fatto che le nostre materie prime contengono batteri vivi e anche che tutto il cibo crudo è non sterilizzato. Per questo motivo tanti consumatori riscontrano risultati positivi per la salute dei loro animali domestici. Distribuiamo oltre 18 milioni di porzioni di cibo crudo ogni anno. Allo stato attuale la regola per tutti gli alimenti crudi per animali da compagnia richiede che il cibo deve avere un livello di enterobatteri non superiore a 5.000".

Il lotto incriminato riguarda un campione a base di carne di tacchino prodotto a settembre e inviato in Norvegia. Qui i test per la salmonella hanno dato esiti positivi. Cosa "non sorprendente" per l'azienda. Che raccomanda ai proprietari dei cani di preparare i cibi in maniera sicura e di pulire accuratamente le ciotole. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: a NATALE regalati il Corso online di "Prevenzione a tavola" (SCONTO di 20 euro fino al 25/12)

banner-basso-post-fucina



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Corsi - Prevenzione a tavola

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Corsi - Prevenzione a tavola

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente