I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Una bottiglia di birra al giorno fa ingrassare 5kg in 1 anno

In alcolici tante calorie quante nel junk food

Pubblicato il 22/11/2016 da Prevenzione a tavola

Il consumo di alcol ingrassa tanto quanto il junk food, ovvero il cibo spazzatura, e basta una bottiglia di birra al giorno per accumulare 5 chili in un anno.

Un'indagine del Cancer Council di Victoria sulle calorie nascoste nelle bevande alcoliche rivela che alcune tra le più popolari hanno un numero di calorie simili a barrette di cioccolato e merendine. Aspetti da tenere in considerazione in vista del Natale, periodo dell'anno in cui, oltre al cibo, spesso non si rinuncia neanche a qualche bicchiere in più. I peggiori, secondo la ricerca, sono gli alcolici miscelati.

LEGGI ANCHE: Una birra al giorno aiuta a preservare colesterolo ‘buono’

Solo una lattina di rum e cola o vodka e agrumi contiene circa 250 calorie. Se se ne consumano quattro nel corso di una serata, si raggiungono le 1000 calorie, un numero pari a quasi la metà della dose giornaliera necessaria a un adulto medio. Cioè l'equivalente di mangiare 20 bocconcini di pollo, 3 cheeseburger o 5 ciotole di cereali zuccherati con il latte. Quanto alla comune birra, secondo lo studio, berne una bottiglia (stubby) al giorno equivale in media ad aggiungere cinque chili sulla bilancia nel corso di un anno. Inoltre, sottolinea Craig Sinclair, portavoce del Cancer Council di Victoria, "le persone che bevono più di due drink standard al giorno, nel lungo termine rischiano di più di un semplice aumento di peso. C'è una forte evidenza che l'alcol è legato al cancro di bocca, gola, esofago, stomaco, fegato, intestino e seno femminile". Più del 2,8 per cento dei casi di cancro in Australia nel 2010 sono stati attribuiti al consumo di alcol. (Fonte)

Inizia subito a cucinare e mangiare sano prevenendo le malattie croniche: acquista il Corso online di "Prevenzione a tavola".

banner basso postfucina

Vuoi ricevere una ricetta gratis al mese? LASCIA LA TUA MAIL QUI e preparati ad assaporare una ricetta buona e salutare!



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Corsi - Prevenzione a tavola

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali