I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Ecco perché dormire sul lato sinistro del corpo

Il dottor John Doulliard spiega che dormire sul lato sinistro offre molti benefici alla nostra salute

Pubblicato il 16/09/2016 da Prevenzione a tavola

Tutti gli esseri umani abbiamo modi diversi di dormire. Ad esempio, alcuni di noi preferiscono dormire a pancia in su, altri a pancia in giù. Ma in molti non sanno che la migliore posizione per dormire è sul lato sinistro, secondo alcuni esperti.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

In questo articolo ti elencheremo le 5 ragioni per cui dormire sul lato sinistro fa bene alla nostra salute.

  1. Favorisce il corretto drenaggio linfatico Il dottor John Doulliard spiega nel suo articolo del “The Journal of Clinical Gastroenterology” che dormire sul lato sinistro offre molti benefici alla nostra salute. E’ da questo lato che la linfa trasporta importanti elementi quali proteine, glucosio o metaboliti, che devono filtrare dai noduli linfatici per essere trasportati sul lato sinistro.
  2. Per ragioni anatomiche Il pancreas e lo stomaco si trovano sul lato sinistro. Dormendo da questo lato supporteremo la digestione, in modo da canalizzare meglio i succhi gastrici. Inoltre, favoriamo la secrezione di enzimi pancreatici.
  3. Cuore L’80% del nostro cuore si trova sul lato sinistro del corpo: per questo dormendo da questo lato favoriamo la sua salute. Inoltre, bisogna sapere che l’aorta esce dal cuore formando un arco verso il lato sinistro, fino ad arrivare all’addome. Dormendo sul lato sinistro, il cuore pomperà il sangue più facilmente.
  4. Per la salute della milza La milza è fondamentale sia per la digestione che per il sistema immunitario: anch’essa si trova sul lato sinistro. Dormendo sul lato sinistro faciliteremo il percorso dei fluidi fino alla milza, seguendo il senso naturale della gravità nel nostro corpo. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia

La dieta mediterranea allunga la vita degli anziani

Perché riduce del 25% il rischio di morte per qualsiasi causa negli over-65