I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Maxi sequestro 700 kg tonno rosso e pesce spada

Tutto da buttare via

Pubblicato il 02/09/2016 da Prevenzione a tavola

Un maxi sequestro di tonno rosso e pesce spada, di 700 kg di prodotto ittico, è stato eseguito dalla Capitaneria di Porto di Monfalcone, a conclusione di una complessa operazione portata a termine in collaborazione con l’Aas 2 Bassa Friulana Isontina. L’attività è stata conclusa dagli uomini del comandante Di Gioia che continuano quotidianamente a garantire la sicurezza di bagnanti e diportisti nel cuore della stagione estiva senza sacrificare, tuttavia, l’esigenza imprescindibile di tutela della salute del consumatore negli ultimi tempi sempre più attratto anche da piatti a base di pesce fresco.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO: Come capire se il pesce è fresco ed evitare intossicazioni

Ancora una volta, tonno e pesce spada avevano viaggiatodalla Sicilia fino in Friuli senza la prevista etichettaturache permette di conoscere l’esatta provenienza del prodotto ittico e garantisce così il consumatore finale contro le frodi in commercio. L’azione di intelligence dei militari ha permesso di intercettare tempestivamente lagrossa quantità di prodotto ittico in cattivo stato di conservazione prima della sua commercializzazione, destinata quasi esclusivamente a ricoprire i banchi deimercati del Friuli Venezia Giulia. Il precario stato di conservazione degli esemplari di tonno rosso e pesce spada sequestrati porterà alla loro distruzione. A finire nei guai due società di pesca siciliane i cui camion, con il carico di tonno e di spada, sono stati intercettati su strada prima di arrivare alla ditta cui era destinata la merce; è stata proprio la ditta, attiva nel palmarino, a segnalare il fatto agli uomini del capitano Di Gioia, contribuendo in maniera fattiva al sequrestro.

Nel corso del 2016, il comando della Capitaneria di Porto di Monfalcone ha proceduto al sequestro di una tonnellata e mezza di prodotto ittico e ha elevato sanzioni per oltre60.000 euro tra grossisti, ristoratori e pescherie per carenze documentali nel commercio di prodotto ittico, soprattutto per quanto riguarda sempre il tonno rosso. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La proteina dei broccoli che spegne i tumori

Nuovo studio scopre virtù di una proteina contenuta in tutte le 'crucifere', broccoli, cavolfiore, cime di rapa

Le straordinarie virtù dell’avocado

Riduce la fame e il peso, protegge il cuore e contrasta il diabete perché riduce i picchi glicemici

Nespole, il toccasana della primavera

Consigliate per chi soffre di problemi renali e al fegato, oltre che per altri disturbi

I cibi che sembrano genuini ma provocano il diabete

Influenzano il metabolismo, provocando aumento di peso e resistenza all'insulina. Nuova ricerca ha scoperto i cibi responsabili

Se mangi i fagiolini la tua salute ti ringrazierà

Ecco perché fanno bene. E poi: trucchi per scegliere i fagiolini migliori e cuocerli senza perdere le proprietà nutritive

Corsi - Prevenzione a tavola

Dieta sana: quali sono i nutrienti essenziali per un’alimentazione corretta?

Scoperti i cibi che contrastano il tumore alla vescica

La ricerca è stata condotta dall’Istituto nazionale tumori di Milano

Le uova proteggerebbero la vista degli anziani da una malattia della retina

Ecco quante uova bisognerebbe mangiare a settimana, secondo la rivista Clinical Nutrition

Corsi - Prevenzione a tavola

Fave, il regalo primaverile che fa bene alla salute (e due ricette)

Regolano l'intestino, controllano glucosio e colesterolo nel sangue. Ma sono tossiche per alcuni.

Le mele ci stanno avvelenando?

Il Codacons denuncia la presenza di troppi pesticidi sulla buccia delle mele del supermercato

L’alimentazione sbagliata uccide più del fumo e della pressione alta

A livello globale una morte su 5 è riconducibile a un'alimentazione scorretta, povera di cereali integrali e verdure

Solo pensare al caffè ci rende più attenti e lucidi

Nuovo studio svolto dall'Università di Toronto pubblicato sulla rivista scientifica Consciousness and Cognition

Prevenzione a tavola: un commento da condividere

Le domande di una nostra studentessa sono diventate un post con i consigli e una ricetta di Elena Alquati

Il colesterolo delle uova mette a rischio il cuore?

Nuovo studio riapre il dibattito sulle uova

Arriva la quinoa tutta italiana

Una varietà adattabile alle nostre condizioni climatiche di quinoa, lo pseudocereale delle Ande