I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Asciugamano in freezer per dormire nonostante il gran caldo

E anche un pizzico di sale in piu

Pubblicato il 28/07/2016 da Prevenzione a tavola

Occhi sbarrati per il caldo. Quando il termometro supera i 24 gradi di temperatura, come in questi ultimi giorni di luglio, è difficile dormire senza svegliarsi continuamente. Per riposare al meglio, però, bastano alcuni semplici accorgimenti, come quelli suggeriti da Antonio Voza, responsabile del pronto soccorso - Eas dell'ospedale Humanitas, sul sito Humanitas Salute, che riprende le indicazioni della National Sleep Foundation americana.

Impacchi freschi - Metti in freezer un asciugamano da viso umido e poi usalo come una compressa per placare la sensazione di calore sul corpo, è il primo consiglio.

Il caldo sale - Il futon è il tipico letto giapponese che poggia direttamente sul pavimento. Dormirci su può aiutare a superare le notti afose: "Provare a dormire il più in basso possibile non è una cattiva idea. L’aria calda infatti tende a salire", dice Voza. Lo stesso principio vale se si vive in una casa a più piani: perché non provare a scendere al piano terra se abitualmente si dorme ai piani elevati?

Una doccia prima di andare a letto - Strano, ma qualcuno preferisce docce calde o bagni caldi quando il termometro segna valori piuttosto alti. Il problema, in questi casi, è che una doccia calda fa aumentare l’umidità, ricorda la National Sleep Foundation. Meglio una "doccia tiepida: l’effetto rinfrescante sarà più duraturo".

Caldo uguale spossatezza - "Se non si stanno prendendo farmaci per l’ipotensione, un pizzico di sale in più può andar bene", sottolinea lo specialista.

Stomaco pieno ma non pienissimo - "Il consiglio è quello di mangiare leggero. Meglio un frutto con acqua, vitamine e sali minerali: rinfresca, idrata e reintegra", prosegue. L’ideale è una fetta d'anguria. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Ma è vero che gli spinaci contengono così tanto ferro?

E se Popeye, il nostro Braccio di Ferro, coi suoi spinaci ci avesse ingannati per tutto questo tempo? L'ISS fa chiarezza

Ecco come insaporire i cibi senza usare il sale

Dalle spezie alle ricette, come mangiare meno salato

Sorpresa: la pasta a cena non disturba il sonno e non fa ingrassare

Parola di uno studio pubblicato sulla rivista scientifica The Lancet Public Health

Ecco perché il cedro fa così bene

Il cedro, una sorpresa in cucina e per la salute, dall'agrume simbolo della prevenzione oncologica

Bentornati asparagi, alleati della nostra salute

Con il mese di marzo possiamo salutare calorosamente i nuovi arrivati di stagione: gli asparagi!

Corsi - Prevenzione a tavola

Un panconiglio con crema di nocciola

Unaricetta buona e sana, senza zuccheri aggiunti ovviamente e con farina semintegrale

Crostata testa di moro, ma non solo e sempre cioccolato

Un'alternativa alla solita crostata al cioccolato, ma più buona e sana

Pasta fresca, online il nostro nuovo corso di cucina

Imparare a preparare la pasta fatta in casa partendo da farine non raffinate e ingredienti genuini

Corsi - Prevenzione a tavola

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo