Il burro non fa male alla salute, anzi previene il diabete

Bandito da ogni dieta e additato come possibile concausa di alcune patologie cardiovascolari per anni, il burro negli ultimi tempi sembra essere rivalutato. Non solo non farebbe ingrassare, ma preverrebbe il diabeteIl motivo? L’eccessiva quantità di grasso di latte presente durante la lavorazione. Unica precauzione: non abusarne.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO: Come fare il burro in casa

La scoperta è il risultato di una ricerca condotta dalla Friedman School of Nutrition Science and Policy della Tufts University (Usa) su oltre 635mila persone e pubblicata su Plos One. Ai partecipanti è stato consentito di consumare una quantità pari a 14 grammi di burro, da poter abbinare a pane, biscotti, marmellate. Durante il periodo nel quale i partecipanti sono stati monitorati dai ricercatori si sono verificati 28mila decessi, 9.783 casi di malattie cardiovascolari e quasi 24mila casi di legati al diabete.

«Sebbene chi mangia burro abbia uno stile di vita e un’alimentazione peggiore, questo alimento sembra essere complessivamente neutrale. Ciò suggerisce che può essere una via di mezzo tra scelte più salutari come l’olio extravergine di oliva e peggiori come per esempio lo zucchero e l’amido, contenuti nel pane bianco e nelle patate», ha spiegato Laura Pimpin, autrice della ricerca. (Fonte e Video)

Condividi il post

Come preparare i Burger di lenticchie rosse

Preparare il cibo per la nostra famiglia con le nostre…

Ricetta: Alghe Hijiki con verdure all’aceto di riso (o di vino)

La Hijiki è un’alga bruna che proviene dall’Estremo Oriente, cresce sulle…

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare, tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa grazie le proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime su

Goditi i video su

Prevenzione a tavola è un marchio registrato - P.I. 04215320963