I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Dhea, la pillola che ringiovanisce di 20 anni mente e corpo: è davvero miracolosa?

Stimola il corpo a produrre testosterone ed estrogeni anche quando si è in età avanzata. Attenti agli effetti collaterali

Pubblicato il 07/06/2016 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Rimanere “eternamente giovani” è il sogno di ogni donna che con l’avanzare dell’età va inevitabilmente incontro a rughe e segni del tempo. Finalmente, però, arriva la soluzione ideale per loro. Si chiama Dhea, abbreviazione di deidroepiandrosterone, ed è una piccola capsula bianca che evita l’invecchiamento mentale e fisico della mezza età.

GUARDA IN ALTO IL VIDEO SHOCK

In America, si può acquistare il farmaco in qualsiasi farmacia e negli ultimi tempi è diventato particolarmente popolare poiché le donne sulla cinquantina che lo hanno utilizzato ne sottolineano gli incredibili benefici. Basterebbe assumerlo per un mese per vedere dei risultati immediati: il proprio aspetto migliora, così come anche la memoria e la capacita di pensiero, per non parlare della vita sessuale. Insomma, una semplice pillola farebbe tornare la vitalità che si aveva a 20 anni. Si tratta di un vero e proprio sogno che diventa realtà per tutte quelle che non riescono proprio ad accettare la comparsa delle rughe e dei segni dell’invecchiamento.

Peccato solo che abbia dei terribili effetti collaterali. Dhea agisce sul corpo in modo da stimolare la produzione di estrogeni e testosterone, che con l’avanzare dell’età e con l’arrivo della menopausa tendono a scomparire. La cosa  fa sì che l’organismo non funzioni più in modo sano e naturale, tanto che a volte causa acne, pelle grassa, diradamento dei capelli. L'uso eccessivo di Dhea potrebbe però compromettere le proprie condizioni di salute, meglio dunque cominciare a fare i conti con l’avanzare dell’età il prima possibile: in fondo è solo una nuova fase della propria vita. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Corsi - Prevenzione a tavola

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Corsi - Prevenzione a tavola

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina