I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Bimba mangia le fragole: rischia di soffocare per choc anafilattico

E' successo a Castelfidardo, in provincia di Ancona. L'allarme dei genitori e i soccorsi tempestivi hanno evitato il peggio

Pubblicato il 24/05/2016 da Prevenzione a tavola

ANCONA - I genitori, in piena notte, hanno chiesto l'intervento di un'ambulanza perché la piccola quasi non respirava più. La bambina, cinque anni, è stata colpita da choc anafilattico forse perché allergica alle fragole. E' successo tra sabato e domenica a Castelfidardo, in provincia di Ancona.

La bimba si trovava in casa insieme ai genitori ed altri parenti quando ha accusato i primi sintomi della reazione allergica: prima di avere una grave crisi respiratoria la piccola, che fino a quel momento sembra non avesse mai sofferto di allergie alimentari, avrebbe mangiato alcune fragole, come riferito dai familiari ai soccorritori subito intervenuti.

All’arrivo dei sanitari la bambina era ancora cosciente ma aveva serie difficoltà a respirare. L’edema della glottide le aveva ristretto le vie aeree causandole un violento attacco asmatico che rischiava di farla soffocare. Il medico le ha prontamente somministrato del cortisone e per qualche minuto le sue condizioni sembravano essersi stabilizzate.

La bimba ha avuto però una ricaduta improvvisa che l’ha portata più volte a perdere conoscenza. Da qui la corsa disperata in ospedale, temendo che le sue condizioni potessero ulteriormente peggiorare. Una volta raggiunto il Salesi in ambulanza, la paziente è stata nuovamente trattata con del cortisone, sottoposta ai necessari accertamenti e trattenuta in ospedale sotto osservazione. E’ stato grazie alla tempestività dei soccorritori e alle cure del personale medico se la bambina si è salvata ed è già potuta tornare a casa (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore