I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

‘Sugar face’, quando nella dieta c’e’ troppo zucchero

Acne, borse sotto gli occhi e pallore, il viso sembra più vecchio

Pubblicato il 23/05/2016 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Non solo diabete, carie e un girovita sempre più largo. Una dieta con troppi zuccheri fa male anche alla faccia, facendola sembrare più vecchia. In inglese è quella che chiamano 'sugar face', cioè faccia di zucchero, che si manifesta con acne, borse sotto gli occhi e pelle pallida e grassa. A spiegarlo è l'Associazione dei dermatologi inglesi, come segnala il quotidiano The Independent.

IN ALTO IL VIDEO: Come eliminare le occhiaie in 5 minuti

''I cibi ricchi di zucchero - precisa la dermatologa Tamara Griffiths - hanno un alto indice glicemico, che produce un notevole carico di zuccheri nel corpo e forti fluttuazioni dell'insulina. Nel tempo tutto ciò può portare allo sviluppo di resistenza all'insulina e diabete, che possono accelerare il processo di invecchiamento''. Lo zucchero inoltre distrugge il collagene, facendo perdere freschezza e tonicità alla pelle. ''L'ingestione di cibi zuccherati - continua - agisce direttamente sull'invecchiamento della pelle, danneggiando le molecole che si producono quando gli zuccheri si combinano con proteine e grassi, in un processo noto come glicazione, e si legano al collagene e altri componenti della pelle''. Inoltre lo zucchero è un agente disidratante, e aumenta la produzione di olio nella pelle, rendendola più 'unta' e piena di acne. Tuttavia, concludono i medici, se la dieta è bilanciata ed è inserito in uno stile di vita sano, un po' di zucchero non fa male. Quella che deve è deve preoccupare una dieta con alto contenuto di zuccheri. Il sistema sanitario inglese raccomanda un consumo giornaliero non superiore ai 30 grammi. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Corsi - Prevenzione a tavola

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?