Alimentazione: la soia combatte il colesterolo LDL

Il modo migliore per combattere il colesterolo cattivo, LDL, tramite l’alimentazione, è sicuramente quello di introdurre meno grassi saturi e limitarne l’assorbimento. Sostituire prodotti come le carni rosse o formaggi con prodotti alla soia può essere una soluzione, grazie al suo contenuto di isoflavoni che riducono il colesterolo LDL.

IN ALTO IL VIDEO: Cosa mangiare per abbassare il colesterolo cattivo

Queste sostanze da sole non sono efficaci, quindi sarebbe inutile introdurle come supplemento, il loro effetto è valido grazie all’azione combinata con le proteine della soia. La ricerca consiglia di consumare 25 gr di proteine della soia al giorno per ridurre il colesterolo. Come sempre, prima rivolgetevi al vostro medico. (Fonte)

Condividi il post

Come preparare le Crêpes di farina di lenticchie rosse

Sbizzarriamoci ancora una volta in cucina, visto che in tempi…

Come preparare i Pasticcini alla frutta

Oggi ci sbizzarriamo un po’ in cucina preparando dei Pasticcini…

Comincia il tuo nuovo stile di vita

Vogliamo divulgare e diffondere consapevolezza alimentare tramite ricette, consigli e organizzazione della dispensa, grazie alle proprietà e benefici degli alimenti.

Tieniti informato

Tieniti in-forma(to)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere ogni settimana consigli e ricette

Connettiti con noi sui social

Leggi le ultime e goditi i video su

© Prevenzione a tavola - Partita Iva: 02739610992 - REA: 507759



I nostri corsi sono validati da: