I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Contro l’ipertensione cacao e barbabietola nella lista della spesa

Con chef alta cucina e salute (leggi le ricette)

Pubblicato il 17/05/2016 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Sì a cacao, mirtillo, aglio, peperoncino, pomodoro e barbabietola rossa; no a liquirizia, caffè, salse pronte come ketchup, maionese e salsa di soia, salumi e carni lavorate e ovviamente poco, pochissimo sale. Sono questi le principali raccomandazioni alimentari per combattere anche a tavola l'ipertensione arteriosa di cui domani ricorre la XII giornata mondiale. Per valorizzare questi ingredienti l'alta cucina si e' messa a disposizione della prevenzione con la lezione Cardiocooking, presente il professor Massimo Volpe, professore ordinario di cardiologia e direttore della Scuola di Specializzazione in Malattie dell'Apparato Cardiovascolare dell'Università "La Sapienza" di Roma, la nutrizionista Giulia Marca e l'attore Ettore Bassi, già protagonista con le sue figlie del programma culinario "Quando mamma non c'è".

IN ALTO TUTTI I BENEFICI DELLA BARBABIETOLA ROSSA

Questo è stato il risultato, quattro ricette che fanno bene al cuore realizzate nei Laboratori di cucina Mamà di Roma dallo chef Luca Materazzi insieme a un gruppo di giornalisti che hanno partecipato all'evento: 'Insalatina di fatto con erbe fresche e curcuma', 'Crema dio asparagi, quenelle di ricotta e maggioranza fresca', 'Ravioli di pasta allo zafferano ripieni di ceci, pomodorini confit', e 'Salmone al vapore, cipollotto e aneto'.

Secondo la SIIA (Società italiana dell'ipertensione) sono 16 milioni gli italiani colpiti da questo problema (il 33% sono uomini, il 31% donne), causa scatenante di un numero rilevante di complicanze cardiovascolari. "E' allarmante la percentuale di pazienti ipertesi che non raggiunge un adeguato controllo pressorio - commenta il professor Volpe -. Gli interventi nutrizionali sono ormai ampiamente riconosciuti come strategie importanti per la prevenzione primaria dell'ipertensione e come coadiuvanti delle terapie farmacologiche per ridurre il rischio cardiovascolare. Eppure noi italiani siamo i primi promotori e consumatori della dieta mediterranea, che diversi studi hanno dimostrato essere il modello alimentare più adatto a fornire protezione contro la malattia coronarica e il rischio cardiovascolare''. L'iniziativa e' stata sostenuta dall'azienda farmaceutica Daiichi Sankyo. E in occasione della Giornata Mondiale, la SIIA organizza, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, attività di prevenzione nelle piazze delle più importanti città d'Italia. In oltre 100 centri e ambulatori accreditati SIIA, si potrà misurare la pressione senza impegnativa del medico curante, valutare il proprio profilo di rischio cardiovascolare e ottenere indicazioni sui corretti stili di vita da adottare. A Roma postazioni anche presso gli Ambulatori del Quirinale, a Milano nel Palazzo della Regione ed ancora presso i porti di Bari, Trieste, Venezia, Ancona e Genova. Sul sito www.siia.it. l'elenco completo delle manifestazioni con date, luoghi e orari. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Corsi - Prevenzione a tavola

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo

Corsi - Prevenzione a tavola

Perché è bene consumare mandorle italiane

Le mandorle rappresentano un'ottima merenda, sana, nutriente e saziante

Cosa significano i numeri e le lettere sulle uova?

Importante informarsi per sapere che tipo di uova stiamo acquistando

Le uova non aumentano il colesterolo né rovinano il fegato

Sfiatiamo un falso mito e facciamo chiarezza sul ruolo delle uova nella nostra alimentazione

La pasta madre: proprietà, benefici e vantaggi in cucina

Anche chiamato lievito madre, migliora la regolazione della glicemia e la digeribilità dei prodotti

La salsa di pomodoro cotta fa bene all’intestino

Nuovo studio: Aumenta l'effetto dei batteri buoni

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta