I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Coop ritira dagli scaffali 120 prodotti che contengono olio di palma

L'annuncio è arrivato dopo il dossier dell'autorità europea per la sicurezza alimentare

Pubblicato il 11/05/2016 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

La decisione è arrivata poche ore fa: la Coop ha sospeso la produzione dei prodotti con il suo marchio che contengono olio di palma.

La disposizione arriva dopo la pubblicazione del dossier di Efsa, l'autorità europea per la sicurezza del cibo, in cui si evidenzia la presenza in questo alimento di alcuni composti contaminanti. Sempre a seguito dell'indicazione il ministro alla Sanità Beatrice Lorenzin ha chiesto al commissario europeo per la salute e la sicurezza alimentare di fare una verifica urgente.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Il consumo di quei composti, secondo Efsa, sarebbe sconsigliato a bambini e adolescenti. La Coop aveva già sostituito l'olio di palma in oltre cento prodotti con il suo marchio (ad esempio quelli delle linee per bambini "Crescendo" e "Club 4-10" e quelli "Viviverde"). Adesso, insieme alla sospensione di quelli che ancora contengono l'alimento, si è deciso di sostituire nei prossimi mesi i rimanenti 120 prodotti che ancora lo contengono.

Il gruppo spiega in una nota:

Ci scusiamo con i clienti e i soci per le mancanze temporanee di alcuni prodotti nei nostri punti di vendita. Tuteliamo i consumatori applicando i concetti di corretta ed equilibrata alimentazione. Per questo abbiamo avviato da molto tempo programmi di riduzione dell’utilizzo di tutte le sostanze che se assunte in quantità elevate possono produrre problemi alla salute, come il sale, gli zuccheri, i grassi. L’odierna decisione di eliminare l’olio di palma rientra in queste scelte di fondo. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Corsi - Prevenzione a tavola

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero

Grassi saturi: sempre più studi ribaltano tutto ciò che sapevamo finora

Oggi sono sempre più numerosi gli studi che ci raccontano tutta un’altra storia rispetto ai grassi cattivi

Corsi - Prevenzione a tavola

Il latte di soia fa male ai bambini?

Può essere dato ai bambini? Fa bene o fa male? È il giusto sostituto del latte?

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

Perché gli asparagi sono così buoni per la salute

Cinque ottimi motivi per mangiare gli asparagi e qualche ricetta per utilizzarli in cucina

L’olio extravergine di oliva fa ingrassare?

Quanti cucchiai bisogna consumarne, è meglio a crudo o cotto e altre risposte ai vostri dubbi

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

Le virtù del Pan di zucchero, la cicoria bianca

Stimola le funzioni intestinali,del fegato e dei reni. Ecco come cucinarla

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali