I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Controlli sui tir in Toscana: sequestrati quintali di cibi avariati

Cibi, sopratutto congelati, pronti a finire nei nostri supermercati

Pubblicato il 03/05/2016 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

La settimana scorsa controlli sulle arterie stradali della Toscana. Dieci giorni fa un camionista è stato fermato dalla polizia stradale lungo l'Autopalio: l'uomo stava trasportando 30 quintali di cibi surgelati, che si erano liquefatti a causa della cella frigorifero rotta. Un altro era stato fermato a Montecatini Terme sulla Firenze - Mare: la scatola nera del mezzo era stata taroccata con una calamita, per non registrare i tempi di guida dell’autista.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Non si tratterebbe però di episodi isolati. Mercoledì scorso un 38enne romeno stava trasportando sull'a11 merce surgelata avariata: pizze, gelati e pesce destinati a ignari esercizi commerciali di Massa Carrara.
Invece, sabato scorso, allo svincolo di Scandicci della superstrada Firenze - Pisa - Livorno, la polstrada ha notato un camion sospetto con targa della Turchia. Sul sensore del cambio gli investigatori hanno rinvenuto una calamita che impediva la registrazione dei dati sulla velocità del mezzo, nonché dei tempi di guida e di riposo dell’autista. Il camionista dovrà rientrare in patria in aereo: la patente gli è stata ritirata dalla polstrada, che ha anche sequestrato il camion. Oltre a multarlo di circa 6mila euro per le infrazioni commesse. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero

Corsi - Prevenzione a tavola

Grassi saturi: sempre più studi ribaltano tutto ciò che sapevamo finora

Oggi sono sempre più numerosi gli studi che ci raccontano tutta un’altra storia rispetto ai grassi cattivi

Il latte di soia fa male ai bambini?

Può essere dato ai bambini? Fa bene o fa male? È il giusto sostituto del latte?

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

Corsi - Prevenzione a tavola

Perché gli asparagi sono così buoni per la salute

Cinque ottimi motivi per mangiare gli asparagi e qualche ricetta per utilizzarli in cucina

L’olio extravergine di oliva fa ingrassare?

Quanti cucchiai bisogna consumarne, è meglio a crudo o cotto e altre risposte ai vostri dubbi

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

Le virtù del Pan di zucchero, la cicoria bianca

Stimola le funzioni intestinali,del fegato e dei reni. Ecco come cucinarla

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa mangiare dopo i 60 anni

Ogni età ha la sua dieta: ecco come dovrebbe essere quella degli over 60

Soia ai bambini: sì o no?

Esisterebbe un rischio nel consumo abbondante e prolungato di prodotti di soia: i fitoestrogeni