I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Come usare il ribes a scopo terapeutico

Numerose le proprietà benefiche del ribes rosso e di quello nero

Pubblicato il 12/04/2016 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Il ribes rosso viene utilizzato soprattutto sotto forma di succo per combattere la febbre e come ricostituente dopo l'influenza, utile anche in caso di poco appetito. Invece, la polpa del ribes rosso viene utilizzata per lenire infiammazioni della pelle, applicandola direttamente sulla zona interessata. Calma irritazione, rossore e prurito.

IN ALTO IL VIDEO: COME ASSUMERE IL RIBES PER AVERNE BENEFICIO

Il ribes nero ha più utilizzi in campo fitoterapico dove vengono utilizzate principalmente le sue foglie. Si trova in erboristeria e viene utilizzato sotto forma di macerato glicerico o tintura madre soprattutto come antistaminico naturale, se ne consiglia l'uso di 50 gocce 2 volte al giorno fino a 3 settimane consecutive per prevenire le allergie. Troviamo poi il ribes nigrum anche sotto forma di integratori, succo, gocce. Si possono poi preparare infusi con le sue foglie dall'effetto diuretico: 2 cucchiaini di foglie di ribes in acqua calda per 10 minuti. Da bere 2 o 3 volte al giorno. Il succo viene utilizzato soprattutto per contrastare la fragilità capillare mentre, l'olio di semi di ribes può essere utilizzato per lenire irritazioni della pelle soprattutto quelle di natura allergica, come l'orticaria.

LEGGI ANCHE: Il frutto per pulire le arterie naturalmente

Azione antiossidante: soprattutto grazie alla vitamina C, alla vitamina A e agli antociani che aiutano a combattere gli effetti dannosi dei radicali liberi, aiutando non solo a rallentare il processo di invecchiamento ma anche a prevenire i tumori.

Basso indice glicemico: soprattutto il ribes rosso, ha un indice glicemico che si attesta intorno a 25, molto più basso di altri frutti. È quindi adatto anche a chi soffre di diabete. (fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore