I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Rimedio naturale per curare le unghie incarnite

Rimedio naturale per curare le unghie incarnite efficace e veloce

Pubblicato il 08/04/2016 da Prevenzione a tavola

Se la pelle attorno la unghia si è arrossita, o se è comparsa un’infezione, è molto probabile che si tratti di un’unghia incarnita.

Le cause delle unghie incarnite sono varie: scarpe non adeguate (troppo grandi o troppo strette), questioni genetiche (deformazioni del piede) o errori nel tagliare le unghie.

Questo rimedio naturale per curare le unghie incarnite è molto efficace e veloce.

Immergi il piede in acqua calda il più possibile e varie volte al giorno (almeno 3). Lascialo in acqua per qualche minuto, poi asciugalo bene. Massaggia quindi la zona colpita dall’unghia incarnita, aiutandoci con dell’olio d’oliva.

Prendi un pezzo di cotone, inumidiscilo e mettilo sotto l’unghia. A questo punto la zona si è ammorbidita: è tempo di tagliare l’unghia, facendo molta attenzione ed usando un tagliaunghie pulito e ben affilato.

Bisogna tagliare l’unghia in modo dritto, lasciando la forma quadrata e senza tagliare troppo. Le zone incarnite le eviteremo, affinché possano migliorare.

GUARDA ANCHE: Come liberarsi dell’unghia incarnita in pochi minuti

SSS

Altri rimedi naturali per le unghie incarnite

Succo di cipolla. Estrai il succo di una cipolla e applicalo sulle unghie incarnite. Fai asciugare il succo sulle unghie, e applica almeno due o tre volte a settimana.

Acqua e sale. Prepara una soluzione a base di acqua e sale e applicala sulle unghie incarnite prima di andare a dormire.

Limone. Strofina una fetta di limone direttamente sull’unghia incarnita. Puoi anche usare una benda per lasciare il limone agire per qualche minuto.

Ricorda che questi trattamenti possono migliorare le unghie incarnite, ma se il problema persiste ti consigliamo di rivolgerti ad uno specialista in quanto potrebbe essere necessaria una piccola chirurgia.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore