I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Colazione, 8 sbagli per salute

Colazione al mattino, il pasto più importante. In teoria l’abbiamo imparato, ma in pratica?

Pubblicato il 24/03/2016 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

In pratica soprattutto noi italiani continuiamo in tanti a considerare la colazione caffè e qualcosina e via. Quelli che poi la colazione la fanno davvero e come si deve commettono in buonissima fede almeno otto errori. Errori, sbagli che alla salute, intesa come corretta nutrizione, non fanno bene, anzi.

Primo errore a colazione: i succhi di frutta confezionati. Evitarli, non sono un po’ meno ma sempre frutta. Sono di fatto molto zuccheri e niente frutta.

Secondo errore: fare a meno del latte e credere di sostituirlo efficacemente con latte di mandorla o di soia. Il latte è latte con le sue proprietà nutritive, gli altri due hanno in comune il nome ma non la qualità nutritiva. Latte di mandorla e soia non sono più “natura”, sono meno cibo.

Leggi anche: Che cereali scegliere per la prima colazione?

Terzo errore: sostituire il burro con la margarina. Fa il paio con sostituire il latte con latte di soia. Non serve a stare più “leggeri” e ha la conseguenza di star più leggeri a vantaggi nutrizionali.

Quarto errore: evitare il latte al cioccolato. La notizia farà felici i bambini: latte al cioccolato si può, non fa male, anzi rafforza la colazione.

Quinto errore: affidarsi e cercare marmellata dietetica che sostituisca quella normale. Non serve a nulla se non a peggiorare un po’ il sapore, il “risparmio” energetico in calorie della dietetica è praticamente inesistente.

Sesto errore: aver paura di mangiare un uovo a colazione. Un uovo a colazione si può, non appesantisce e non è difficile da digerire.

Settimo errore: la colazione a ora fissa.

Leggi anche: Come scegliere un buon “latte vegetale” al supermercato?

Ci credono in tanti faccia bene farla sempre alla stessa ora. Invece è una balla e a smentirla è il tuo corpo che giustamente ti dice: fai colazione quando hai fame. Ottavo e capitale errore, il peccato mortale della nutrizione: saltarla la colazione. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore