I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Sorprendente caso clinico: ragazza inglese sanguina dappertutto, anche dagli occhi

Pubblicato il 18/03/2016 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

L’auspicio di tutto il mondo scientifico e accademico è che presto la vicenda di Marnie-Rae Harvey possa diventare un caso clinico capace di fare scuola.

Questa ragazza inglese di soli 17 anni, a partire dal 2013, ha sviluppato una forte tosse con sanguinamento dalla bocca. Progressivamente le sue condizioni sono peggiorate tanto da lamentare sanguinamenti anche dagli occhi.

La giovane, in pratica piange sangue, salvo poi smettere e tornare tutto sommato alla normalità. Il fenomeno è peggiorato con il passare del tempo e si sono avute non più solo lacrime di sangue, ma anche perdite ematiche dalle unghie, dal cuoio capelluto, dalle gengive.

La vita di questa adolescente è diventata un calvario. Lei è terrorizzata dal sangue che sgorga da qualunque parte del suo corpo. L’hanno visitata pediatri, ginecologi, oculisti, ematologi: tutti alla ricerca della causa alla base del singolare disturbo.

Il caso fa pensare a quelle serie televisive in cui il medico genialoide di turno, dai fascinosi Dottor Ross e Green, fino al dottor House, arriva a capire da che cosa è provocato un certo disturbo e trova il bandolo per salvare il paziente.

Nella realtà dei fatti, invece, nonostante gli accertamenti effettuati su Marnie-Rae Harvey fin’ora non è emerso nulla di rilevante se non un generale indebolimento del sistema immunitario della ragazza che lamenta vertigini, mancanza di energia e dolori diffusi alle ossa. Nelle ultime settimane, poi, le sue condizioni sono peggiorate a causa dei sanguinamenti incessanti, spesso intervallati da pause di non più di cinque minuti.

Fino ad aprile i medici la tratteranno con un protocollo terapeutico volto a indurre la menopausa poiché alcuni specialisti ritengono che la ragazza possa essere affetta da endometriosi. L’endometriosi è una patologia subdola, di diagnosi difficile, determinata, in maniera semplicistica, ma efficace, dal proliferare dell’endometrio, il tessuto che riveste l’utero, al di fuori dell’utero. Tale tessuto di rivestimento, pur non trovandosi in situ, si comporta come la mucosa uterina, rispondendo ai diversi e vari stimoli ormonali; le cause di tale malattia sono ancora poco chiare.

Il caso clinico della ragazza è stato diffuso in ogni angolo della terra nella speranza che vi possa essere un professionista, da qualche parte nel mondo,capace di avere un’intuizione o una spiegazione.  (Fonte)

 



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Mela rosa dei Sibillini utile nella prevenzione di malattie cardiovascolari e neurodegenerative

Lo dimostrano i risultati di uno studio dell'Università di Camerino sulle proprietà salutistiche del frutto

Scampi e gamberi italiani pieni di microplastiche

I ricercatori delle Università di Cagliari e delle Marche hanno scovato un'alta concentrazione nei crostacei

Un avocado al giorno toglie il colesterolo cattivo di torno

La scoperta dei ricercatori americani: Bisogna includerlo nella propria alimentazione

Gli integratori non sostituiscono un’alimentazione corretta né i farmaci

Il Ministero della Salute ha stilato un Decalogo per il corretto uso degli integratori: "non esistono prodotti miracolosi"

Dott. Berrino: “Come contrastare l’obesità infantile”

I nostri bambini assumono troppi zuccheri e troppe proteine. La colpa? L'esempio sbagliato dei genitori

Corsi - Prevenzione a tavola

Sbucciare una melagrana in meno di un minuto

Vale la pena imparare a sbucciare questo frutto perché si tratta davvero di un concentrato di proprietà benefiche per il nostro organismo

Contengono più calorie le castagne arrostite, bollite o secche?

Il metodo di cottura influisce molto sul contenuto calorico delle castagne

10 validissimi motivi per mangiare i semi di zucca

I semi di zucca hanno proprietà straordinarie e benefici per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

È tempo di barbabietole, ricchissime di benefici

Riduce la pressione del sangue, migliora le prestazioni fisiche e mentali, stimola il dimagrimento

Corbezzolo, il preziosissimo frutto autunnale

Alla scoperta del corbezzolo, frutto presente nelle aree mediterranee, ricco di proprietà e dai mille usi in cucina

La frutta secca non fa ingrassare e protegge dalle malattie cardiovascolari

Un nuovo studio indica quanti grammi mangiarne tutti i giorni per evitare l'aumento di peso

Salutiamo l’estate con i corsi di Prevenzione a tavola a metà prezzo

Fino a lunedì 23 settembre 2019, giorno dell'equinozio d'autunno

Fichi, il frutto di fine estate alleato dell’intestino

Antiossidanti e antinfiammatori. Ecco la ricetta della marmellata di fichi senza zucchero

La pizza contrasta alcune malattie e allunga la vita

Deve però essere preparata in Italia con ingredienti italiani: la pizza vince l'Ig Nobel 2019 per la medicina

Troppo sale, grassi e zuccheri nella carne ‘vegetale’

Una ricerca analizza hamburger, falafel, salsicce, polpette a base di tofu, soia e cereali. I risultati non sono entusiasmanti.