I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Lorenzin: “I cittadini non pagheranno un super-ticket per gli esami”

Il ministro della Salute dopo la Conferenza Stato-Regioni spiega il decreto sull'appropriatezza delle prescrizioni

Pubblicato il 19/02/2016 da Prevenzione a tavola

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha rassicurato i cittadini sul fatto che non dovranno pagare ticket aggiuntivi con l'applicazione delle nuove norme del decreto "taglia-esami". "Non ci saranno assolutamente super-ticket per i cittadini dovuti alla singola prescrizione di esami su singole ricette, ognuna delle quali gravata appunto da un ticket", ha spiegato.

Il ministro ha chiarito quindi che non sarà dunque necessario avere una prescrizione, per visite o esami, per singola ricetta: "Ciò era dovuto ad un errore tecnico nella formulazione dei campi delle ricette elettroniche", ha sottolineato. "Abbiamo convocato medici, Regioni e tecnici proprio per fare chiarezza sulle nuove norme e percercare di sistemare le criticità oggettive emerse". Il decreto, ha aggiunto, "non ha una finalità economica, bensì vuole evitare gli sprechi". Inoltre nel decreto sull'appropriatezza delle prescrizioni non sono previste sanzioni per i medici. Non appena la nuova legge entrerà a regime "verrà effettuato un monitoraggio e vedremo come procedere". Le eventuali sanzioni applicabili dovranno essere oggetto di un futuro accordo in Conferenza Stato-Regioni. Ma il ministro ha chiarito: "Molto più che le sanzioni ci interessa la messa in atto di un sistema di appropriatezza. E tutti i risparmi saranno reinvestiti nel Servizio sanitario e per la medicina del territorio". (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Pasta fresca, online il nostro nuovo corso di cucina

Imparare a preparare la pasta fatta in casa partendo da farine non raffinate e ingredienti genuini

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Corsi - Prevenzione a tavola

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi