I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Lorenzin: “I cittadini non pagheranno un super-ticket per gli esami”

Il ministro della Salute dopo la Conferenza Stato-Regioni spiega il decreto sull'appropriatezza delle prescrizioni

Pubblicato il 19/02/2016 da Prevenzione a tavola

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha rassicurato i cittadini sul fatto che non dovranno pagare ticket aggiuntivi con l'applicazione delle nuove norme del decreto "taglia-esami". "Non ci saranno assolutamente super-ticket per i cittadini dovuti alla singola prescrizione di esami su singole ricette, ognuna delle quali gravata appunto da un ticket", ha spiegato.

Il ministro ha chiarito quindi che non sarà dunque necessario avere una prescrizione, per visite o esami, per singola ricetta: "Ciò era dovuto ad un errore tecnico nella formulazione dei campi delle ricette elettroniche", ha sottolineato. "Abbiamo convocato medici, Regioni e tecnici proprio per fare chiarezza sulle nuove norme e percercare di sistemare le criticità oggettive emerse". Il decreto, ha aggiunto, "non ha una finalità economica, bensì vuole evitare gli sprechi". Inoltre nel decreto sull'appropriatezza delle prescrizioni non sono previste sanzioni per i medici. Non appena la nuova legge entrerà a regime "verrà effettuato un monitoraggio e vedremo come procedere". Le eventuali sanzioni applicabili dovranno essere oggetto di un futuro accordo in Conferenza Stato-Regioni. Ma il ministro ha chiarito: "Molto più che le sanzioni ci interessa la messa in atto di un sistema di appropriatezza. E tutti i risparmi saranno reinvestiti nel Servizio sanitario e per la medicina del territorio". (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore